clicca per info

MODUGNO: "DOPO IL TERREMOTO DI IERI NESSUNA CRITICITA' NEGLI EDIFICI SCOLASTICI"

Il Comune di Modugno ha reso noto, tramite il proprio sito web, che a seguito dei controlli effettuati non risultano danni o criticità ad immobili comunali ed edifici scolastici, dopo il terremoto di ieri...

MODUGNO: AL VIA IL MONITORAGGIO PER IL CONTROLLO DELLA XYLELLA

Anche nelle campagne di Modugno via al monitoraggio anti-xylella...  

MODUGNO: DOMENICA 2 GIUGNO 2019 "MODUGNO IN BICICLETTA"

A Modugno domenica 2 giugno 2019 si terrà la XVIII Edizione di "Modugno in bicicletta", passeggiata in compagnia tra le vie e le campagne di Modugno, organzzata dalla pro loco. Raduno in piazza sedile alle ore 9.00 e partenza ...

MODUGNO: IL SINDACO MAGRONE RINGRAZIA I MAGISTRATI E I CARABINIERI PER L'OPERAZIONE ANTIDROGA

Il Sindaco Magrone ringrazia i Carabinieri e la Magistratura per l'operazione antidroga conclusa questa mattina...

MODUGNO - OPERAZIONE ANTIDROGA:32 ARRESTI CON L'ACCUSA DI TRAFFICO DI SOSTANZE STUPEFACENTI

Dalle prime luci dell'alba di oggi una vasta operazione dei Carabinieri ha portato all'esecuzione di 32 ordinanze di custodia cautelare nei confronti di altrettanti soggetti ritenuti responsabili di aver capeggiato, costituito, dirett...

MODUGNO: PRESENTATO L'ARCHIVIO STORICO DELLA CHIESA MATRICE A CURA DI CHIARA MANCHISI

E' Stato presentato ieri l'Archivio Storico della Chiesa Matrice di Modugno descritto nei tre volumi di storia istituzionale e inventario, a cura di Chiara Manchisi...

MODUGNO: ARRESTATO 20ENNE INCENSURATO CON L'ACCUSA DI SPACCIO DI STUPEFACENTI

E’  stato arrestato questa mattina a Modugno dai Carabinieri della Sezione Operativa un 20enne con l'accusa  di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti...

MODUGNO: VENERDI' 17 MAGGIO FIACCOLATA CONTRO LE MORTI BIANCHE DA INQUINAMENTO ORGANIZZATA DAL COMITATO PRO AMBIENTE

Venerdì 17 Maggio fiaccolata contro le morti bianche da inquinamento a Modugno. Partenza del corteo da Piazza Sedile...

MODUGNO: APERTURE STRAORDINARIE DELL'UFFICIO ELETTORALE PER IL RILASCIO TESSERE

Il Comune di Modugno informa che, al fine di agevolare il rilascio delle tessere elettorali non consegnate o dei duplicati, per gli uffici comunali saranno previste delle aperture straordinarie...

  • MODUGNO: "DOPO IL TERREMOTO DI IERI NESSUNA CRITICITA' NEGLI EDIFICI SCOLASTICI"

    Mercoledì 22 Maggio 2019 13:24
  • MODUGNO: AL VIA IL MONITORAGGIO PER IL CONTROLLO DELLA XYLELLA

    Mercoledì 22 Maggio 2019 13:06
  • MODUGNO: DOMENICA 2 GIUGNO 2019 "MODUGNO IN BICICLETTA"

    Lunedì 20 Maggio 2019 16:53
  • MODUGNO: IL SINDACO MAGRONE RINGRAZIA I MAGISTRATI E I CARABINIERI PER L'OPERAZIONE ANTIDROGA

    Martedì 14 Maggio 2019 13:56
  • MODUGNO - OPERAZIONE ANTIDROGA:32 ARRESTI CON L'ACCUSA DI TRAFFICO DI SOSTANZE STUPEFACENTI

    Martedì 14 Maggio 2019 12:03
  • MODUGNO: PRESENTATO L'ARCHIVIO STORICO DELLA CHIESA MATRICE A CURA DI CHIARA MANCHISI

    Mercoledì 08 Maggio 2019 14:14
  • MODUGNO: ARRESTATO 20ENNE INCENSURATO CON L'ACCUSA DI SPACCIO DI STUPEFACENTI

    Mercoledì 08 Maggio 2019 13:57
  • MODUGNO: VENERDI' 17 MAGGIO FIACCOLATA CONTRO LE MORTI BIANCHE DA INQUINAMENTO ORGANIZZATA DAL COMITATO PRO AMBIENTE

    Lunedì 06 Maggio 2019 16:53
  • MODUGNO: APERTURE STRAORDINARIE DELL'UFFICIO ELETTORALE PER IL RILASCIO TESSERE

    Giovedì 02 Maggio 2019 15:24

modugno-SUPERHERO

Segui Redazione Online Network su Facebook


Home Eventi Eventi A MODUGNO SI E' PARLATO DI ARTIGIANATO ED EDILIZIA

ALTRE NOTIZIE:     Binetto     Bitetto     Grumo     Sannicandro      Toritto


Condividi questa pagina sui Social

A MODUGNO SI E' PARLATO DI ARTIGIANATO ED EDILIZIA

PDF Stampa E-mail
Scritto da Redazione Online Network    Lunedì 18 Marzo 2019 15:44

La situazione locale di artigianato ed edilizia al centro di una tavola rotonda organizzata da “Rinascita per Modugno” la scorsa settimana...

 

 

 

“La ricchezza di un Paese si misura dal numero di gru presenti, e a Modugno non ce ne sono. Noi più che ingegneri ci sentiamo fabbricanti di armi di distruzione e siamo visti malissimo quando andiamo in Comune per chiedere di progettare qualcosa. Siamo stanchi di combattere contro i mulini a vento”. 
 
Questo è l'allarme lanciato da Giovanni Zaccaro, ingegnere. Di tutto questo ed altro si è parlato giovedì 14 Marzo, nella sala “Beatrice Romita” del comando della polizia locale, in una tavola rotonda dal tema molto delicato e centrale per la città dal titolo “L’artigianato a Modugno e il blocco dell’Edilizia a Modugno”, organizzato da “Rinascita per Modugno”. 
 
Il blocco dell’edilizia in città ha ripercussioni, innanzitutto, sull’artigianato, piccolo o grande che sia, sulla Zona artigianale – oltre 60 imprese artigiane presenti ma 15 capannoni sono abbandonati e ancora in costruzione – ma sulla intera economia cittadina. E non da poco, perché è un ostacolo alla crescita di una città e di un territorio che fino al 2005 vantavano di avere il più alto tasso di reddito pro capite delle città al di sotto dei 50mila abitanti, e fino al 2006 erano i più ricchi della Regione. Ed è anche un valido motivo per consentire ai giovani di andare altrove. 
 
Saverio Pascazio, architetto, ha le sue idee: “Noi progettiamo fuori e ci fanno i complimenti per quello che facciamo. Per fortuna c’è ancora la Zona industriale che ci permette di lavorare anche se non costruiamo capannoni”.
 
Un altro Pascazio, Luciano, ha invece portato la voce degli artigiani, ammettendo le loro responsabilità: “Più che di Zona artigianale, si dovrebbe parlare di Zona commerciale perché ci sono 100 opifici e forse più. Mancano i servizi, come si capisce facendosi un giro in via san Giorgio Martire nelle ore di punta. Noi artigiani non siamo capaci di metterci insieme e creare un Consorzio. Ci manca la cultura dello stare insieme e questo ci impedisce di colloquiare con la cosa pubblica”. 
 
Da Giuseppe Oro, giornalista, sono arrivati i dati. Per nulla incoraggianti, e sinonimo di una crisi senza fine: “Nel 1996 la Cassa rurale ed artigiana di Modugno raccoglieva 250 miliardi, adesso decisamente molti meno visto anche la crisi del sistema bancario. La crisi è nazionale ma a Modugno si sente sempre più. Ingegneri non progettano, artigiani non lavorano, e un problema è anche la mancanza di mutuo”. 
 
Delio Cota, rappresentante dell’Associazione modugnese architetti, geometri e ingegneri (Amagi), ha passato in rassegna le modifiche che sono state chieste per quanto riguarda il nuovo Regolamento all’edilizia, che il Comune sta discutendo in questi giorni con tutti gli attori sociali e di categoria. 
 
“Modugno deve rinascere – ha concluso Antonio Stragapede, presidente di “Rinascita per Modugno” - tornare a essere ricca, splendente e illuminata. Ora è abbandonata nelle periferie e buia nel centro città”. E lancia una proposta: “Modugno deve rivendicare la presidenza dell’Area di sviluppo industriale – Asi - perché si trova nel 70 per cento del suo territorio, e deve avere un assessore alle Periferie”.
 
 
COMUNICATO STAMPA - RINASCITA PER MODUGNO

Solo gli utenti registrati possono lasciare commenti. LA REDAZIONE NON E' RESPONSABILE DEI COMMENTI INSERITI: l'autore si assume tutte le responsabilità sul contenuto del proprio commento. I commenti diffamatori saranno consegnati alle autorità competenti, che potranno risalire agli autori dei messaggi. Per commentare tramite Facebook cliccare sul link al gruppo Facebook "Modugnonline.it" (clicca qui).

 

REDAZIONE ON LINE

alt
alt

Gruppo Grumonline su Facebook

Gruppo Modugnonline su Facebook

 

Community Login

L'iscrizione è GRATUITA!

I nostri lettori

3459659
OggiOggi2098
IeriIeri3857
Questa settimanaQuesta settimana12246
Questo meseQuesto mese71006
TotaleTotale3459659