clicca per info

DOMENICA 11 E MARTEDì 13 FEBBRAIO "CARNEVALE MODUGNESE 2018"

Le sfilate allegoriche del "Carnevale Modugnese" si svolgeranno quest'anno Domenica 11 e Martedì 13 Febbraio. Previsto anche il "III Trofeo Carnevale - Città di Modugno"...

MODUGNO - ELEZIONI POLITICHE: SCRUTATORI SCELTI CON SORTEGGIO TRA DISOCCUPATI E STUDENTI SENZA REDDITO

L'Amministrazione comunale di Modugno rende noto che anche in occasione delle elezioni politiche del 4 marzo 2018 gli scrutatori saranno scelti mediante sorteggio pubblico tra disoccupati e studenti senza reddito. Di seguito i dettagli... ...

MODUGNO: ANCHE LA SCUOLA "DANTE ALIGHIERI" PARTECIPA ALLA FESTA DELLA SCUOLA DIGITALE

Anche la Scuola "Dante Alighieri" di Modugno partecipa alla festa del Piano Nazionale Scuola Digitale promossa dal MIUR per raccontare le esperienze e i temi condotti sotto il segno dell’innovazione...

MODUGNO: SABATO 20 GENNAIO "PALMINA - AMARA TERRA MIA"

Sabato 20 gennaio la Compagnia Teatro Prisma inscena a Modugno, nella Chiesa del Purgatorio in piazza Sedile, lo spettacolo "PALMINA - AMARA TERRA MIA"...

ALESSIO REZZA PREMIATO DAL COMUNE DI MODUGNO

La Città di Modugno ha accolto con tanto calore e affetto domenica 14 Gennaio presso il Comune, Alessio Rezza, giovane modugnese fresco di nomina a Primo Ballerino del Teatro dell'Opera di Roma, traguardo di altissimo rilievo internazio...

IL MODUGNESE ALESSIO REZZA NOMINATO PRIMO BALLERINO AL TEATRO DELL'OPERA DI ROMA

Il modugnese Alessio Rezza è stato nominato, lo scorso 6 Gennaio, Primo Ballerino del Teatro dell' Opera di Roma...

A MODUGNO TORNA "LA BEFANA DELLA SOLIDARIETA' " CON LA SUA V EDIZIONE

Dopo il successo delle prime quattro edizioni, l'Associazione Culturale 70ZERO26 ripropone per il quinto anno consecutivo l’iniziativa benefica e senza scopo di lucro "La Befana della solidarietà". Quest'anno l'i...

MODUGNO: AL COMUNE 13MILA EURO PER INDAGINI ANTISISMICHE NEGLI EDIFICI SCOLASTICI

Il Ministero dell'Istruzione, dell'Università e della Ricerca, ha emanato alcuni giorni fa' un decreto con il quale risultano finanziate per oltre 13mila euro nuove indagini antisismiche in favore di tre scuole del Comune di Mod...

MODUGNO: SI CONCLUDE IL 5 E 6 GENNAIO LA VII EDIZIONE DEL "PRESEPE VIVENTE"

Si conclude il 5 e 6 Gennaio la VII Edizione del "Presepe Vivente" a Modugno, organizzato dai volontari dell'associazione culturale Giovani Tradizioni. Il 6 Gennaio Corteo dei Magi per le strade della città...

  • DOMENICA 11 E MARTEDì 13 FEBBRAIO "CARNEVALE MODUGNESE 2018"

    Venerdì 19 Gennaio 2018 16:33
  • MODUGNO - ELEZIONI POLITICHE: SCRUTATORI SCELTI CON SORTEGGIO TRA DISOCCUPATI E STUDENTI SENZA REDDITO

    Giovedì 18 Gennaio 2018 11:55
  • MODUGNO: ANCHE LA SCUOLA "DANTE ALIGHIERI" PARTECIPA ALLA FESTA DELLA SCUOLA DIGITALE

    Mercoledì 17 Gennaio 2018 17:32
  • MODUGNO: SABATO 20 GENNAIO "PALMINA - AMARA TERRA MIA"

    Martedì 16 Gennaio 2018 17:02
  • ALESSIO REZZA PREMIATO DAL COMUNE DI MODUGNO

    Lunedì 15 Gennaio 2018 12:38
  • IL MODUGNESE ALESSIO REZZA NOMINATO PRIMO BALLERINO AL TEATRO DELL'OPERA DI ROMA

    Mercoledì 10 Gennaio 2018 17:06
  • A MODUGNO TORNA "LA BEFANA DELLA SOLIDARIETA' " CON LA SUA V EDIZIONE

    Lunedì 08 Gennaio 2018 17:00
  • MODUGNO: AL COMUNE 13MILA EURO PER INDAGINI ANTISISMICHE NEGLI EDIFICI SCOLASTICI

    Venerdì 05 Gennaio 2018 15:38
  • MODUGNO: SI CONCLUDE IL 5 E 6 GENNAIO LA VII EDIZIONE DEL "PRESEPE VIVENTE"

    Mercoledì 03 Gennaio 2018 16:37
Home Notizie IL TRIBUNALE DEL LAVORO RESTA A BARI. A MODUGNO SOLO GLI ARCHIVI?

ALTRE NOTIZIE:     Binetto     Bitetto     Grumo     Sannicandro      Toritto


IL TRIBUNALE DEL LAVORO RESTA A BARI. A MODUGNO SOLO GLI ARCHIVI?

PDF Stampa E-mail
Scritto da Redazione Online Network    Venerdì 28 Aprile 2017 13:51

La questione legata al Tribunale del Lavoro di Bari arriva sul tavolo del Ministero della Giustizia che potrebbe rimescolare le carte. Verso Modugno potrebbero andare gli archivi del Tribunale...

 

 

La vicenda dello spostamento del Tribunale del Lavoro di Bari approda sul tavolo del Ministero della Giustizia, rimescolando le carte in tavola. A prendere la direzione della cittadina contigua territorialmente al capoluogo, potrebbero infatti essere gli archivi del Tribunale barese, mentre avvocati lavoristi e personale della giustizia in servizio in quegli uffici, resterebbero nella storica sede di largo De Nicola.
 
È quanto è scaturito dall'incontro tenutosi ieri in via Arenula tra il sottosegretario alla Giustizia, Federica Chiavaroli, e una delegazione barese composta dai consiglieri di centrodestra Giuseppe Carrieri, Filippo Melchiorre, Michele Picaro e Fabio Romito, sostenuti dal sottosegretario al Lavoro, Massimo Cassano. Presenti anche i componenti della sigla sindacale, Federazione intesa, e l'ex componente del CSM, Gianni Di Cagno, in qualità di portavoce del comitato degli avvocati.
È stato proprio l'avvocato barese ad illustrare al viceministro il nonsense della proposta di spostare la sezione Lavoro da Bari a Modugno, mentre Cassano ha espresso tutta la contrarietà per la proposta alternativa di allocare gli uffici del Tribunale di sorveglianza negli immobili del Comune con cui il capoluogo condivide il suolo della zona industriale. «Non è un problema emergenziale, perché viene da lontano e non lo si può scaricare sui cittadini. Sarebbe singolare che mentre si individuano soluzioni per l'accorpamento, ora si creino situazioni di soluzioni distaccate. È follia», ha commentato Di Cagno.
 
Allo stesso modo è stata indicata una soluzione per ospitare in locali inutilizzati del palagiustizia barese i 6.200 fascicoli e 12 dipendenti, costretti al trasloco a causa della chiusura delle sezioni distaccate di Rutigliano, Altamura e della stessa Modugno, i cui locali sarebbero particolarmente adatti a contenere gli archivi del Tribunale, in quanto dotati di specifico sistema antincendio a polvere.
Sarà però una riunione a stabilire se tale percorso alternativo sia percorribile. Infatti, a breve, il sottosegretario Chiavaroli convocherà a Roma il presidente corte appello Egiziano Di Leo, il Presidente del tribunale, Domenico De Facendis e il Commissario dell'ordine degli avvocati, Antonio Giorgino, insieme ai sindacati e a Di Cagno.
 
 
STRALCIO DELL'ARTICOLO DI NINNI PERCHIAZZI su http://www.lagazzettadelmezzogiorno.it/
 
 

Solo gli utenti registrati possono lasciare commenti. LA REDAZIONE NON E' RESPONSABILE DEI COMMENTI INSERITI: l'autore si assume tutte le responsabilità sul contenuto del proprio commento. I commenti diffamatori saranno consegnati alle autorità competenti, che potranno risalire agli autori dei messaggi. Per commentare tramite Facebook cliccare sul link al gruppo Facebook "Modugnonline.it" (clicca qui).

 

REDAZIONE ON LINE

alt
alt

Gruppo Grumonline su Facebook

Gruppo Modugnonline su Facebook

 

Community Login

L'iscrizione è GRATUITA!

I nostri lettori

2354932
OggiOggi356
IeriIeri1805
Questa settimanaQuesta settimana13449
Questo meseQuesto mese50126
TotaleTotale2354932