clicca per info

DOMENICA 4 GIUGNO 2° TROFEO "CICLO SPORT CITTA' DI MODUGNO"

L’ASD CICLO SPORT MODUGNO organizza il 2° Trofeo “CICLO SPORT CITTA DI MODUGNO”. Manifestazione ciclistica aperta a tutti i tesserati amatori M/F FCI e Enti di Promozione Sportiva di età compresa tra i 18 e 80 anni che...

MODUGNO: VENERDI' 2 GIUGNO MERCATO SETTIMANALE STRAORDINARIO

Venerdì 2 giugno il mercato giornaliero ed il tradizionale mercato settimanale si svolgeranno regolarmente, con un'apertura straordinaria...

BARI - MODUGNO: A RISCHIO 850 POSTI DI LAVORO ALLO STABILIMENTO BOSCH

Da un minimo di 450 a un massimo di 850 esuberi entro cinque anni: questo è lo tsunami lavorativo che il Dieselgate potrebbe portare sullo stabilimento Bosch di Bari-Modugno...

MODUGNO: DOMENICA 28 MAGGIO "NORANDAGISMODAY"

Il #NoRandagismoDay, evento organizzato dal Movimento 5 Stelle Puglia, sarà presente anche a Modugno in piazza Sedile Domenica 28 Maggio...

MODUGNO: GIOVEDI' 25 MAGGIO IL SINDACO MAGRONE E LA GIUNTA INCONTRANO I CITTADINI

Il Sindaco Magrone e la giunta comunale incontrano domani 25 Maggio i cittadini modugnesi per illustrare, a 2 anni dall'elezione, le azioni messe in atto e per condividere priorità, iniziative e collaborazione per il futuro della citt&a...

MODUGNO: MARTEDI 30 MAGGIO MANIFESTAZIONE DELLE ASSOCIAZIONI LOCALI DI ARTIGIANATO E COMMERCIO

Associazioni locali di artigianato e commercio ed i consiglieri di opposizione organizzano per Martedì 30 Maggio una Manifestazione Cittadina, per un dibattito pubblico sulla situazione economica modugnese...

MODUGNO: VENERDI' 26 MAGGIO PRESENTAZIONE DEL LIBRO "IO NON HO PAURA"

L'Associazione Pro Loco di Modugno organizza, per Venerdì 26 Maggio, la presentazione del volume intitolato “Io non ho più paura” a cura di Pietro Battipiede...

FINALE DI COPPA ITALIA FEMMINILE PER LE PANTHERS RUGBY

Le ragazze del Team Panthers si aggiudicano il titolo di Campionesse pugliesi qualificandosi con un primo posto assoluto alle Finali Nazionali che si disputeranno sui campi di Calvisano il 3 e 4 giugno...

DOMENICA 21 MAGGIO MODUGNO SI TINGE DI "ORGOGLIO BIANCOAZZURRO"

Domenica 21 Maggio a Modugno si terrà l’evento gratuito “Orgoglio Biancoazzurro”. Durante la manifestazione verrà premiata la prima squadra della FCD Soccer Modugno classificatasi prima nel campionato di seconda cat...

  • DOMENICA 4 GIUGNO 2° TROFEO "CICLO SPORT CITTA' DI MODUGNO"

    Lunedì 29 Maggio 2017 08:43
  • MODUGNO: VENERDI' 2 GIUGNO MERCATO SETTIMANALE STRAORDINARIO

    Venerdì 26 Maggio 2017 12:47
  • BARI - MODUGNO: A RISCHIO 850 POSTI DI LAVORO ALLO STABILIMENTO BOSCH

    Giovedì 25 Maggio 2017 17:33
  • MODUGNO: DOMENICA 28 MAGGIO "NORANDAGISMODAY"

    Giovedì 25 Maggio 2017 16:40
  • MODUGNO: GIOVEDI' 25 MAGGIO IL SINDACO MAGRONE E LA GIUNTA INCONTRANO I CITTADINI

    Mercoledì 24 Maggio 2017 14:02
  • MODUGNO: MARTEDI 30 MAGGIO MANIFESTAZIONE DELLE ASSOCIAZIONI LOCALI DI ARTIGIANATO E COMMERCIO

    Mercoledì 24 Maggio 2017 13:42
  • MODUGNO: VENERDI' 26 MAGGIO PRESENTAZIONE DEL LIBRO "IO NON HO PAURA"

    Mercoledì 24 Maggio 2017 13:25
  • FINALE DI COPPA ITALIA FEMMINILE PER LE PANTHERS RUGBY

    Martedì 23 Maggio 2017 13:33
  • DOMENICA 21 MAGGIO MODUGNO SI TINGE DI "ORGOGLIO BIANCOAZZURRO"

    Mercoledì 17 Maggio 2017 17:28
Home Notizie IL TRIBUNALE DEL LAVORO RESTA A BARI. A MODUGNO SOLO GLI ARCHIVI?

ALTRE NOTIZIE:     Binetto     Bitetto     Grumo     Sannicandro      Toritto


IL TRIBUNALE DEL LAVORO RESTA A BARI. A MODUGNO SOLO GLI ARCHIVI?

PDF Stampa E-mail
Scritto da Redazione Online Network    Venerdì 28 Aprile 2017 13:51

La questione legata al Tribunale del Lavoro di Bari arriva sul tavolo del Ministero della Giustizia che potrebbe rimescolare le carte. Verso Modugno potrebbero andare gli archivi del Tribunale...

 

 

La vicenda dello spostamento del Tribunale del Lavoro di Bari approda sul tavolo del Ministero della Giustizia, rimescolando le carte in tavola. A prendere la direzione della cittadina contigua territorialmente al capoluogo, potrebbero infatti essere gli archivi del Tribunale barese, mentre avvocati lavoristi e personale della giustizia in servizio in quegli uffici, resterebbero nella storica sede di largo De Nicola.
 
È quanto è scaturito dall'incontro tenutosi ieri in via Arenula tra il sottosegretario alla Giustizia, Federica Chiavaroli, e una delegazione barese composta dai consiglieri di centrodestra Giuseppe Carrieri, Filippo Melchiorre, Michele Picaro e Fabio Romito, sostenuti dal sottosegretario al Lavoro, Massimo Cassano. Presenti anche i componenti della sigla sindacale, Federazione intesa, e l'ex componente del CSM, Gianni Di Cagno, in qualità di portavoce del comitato degli avvocati.
È stato proprio l'avvocato barese ad illustrare al viceministro il nonsense della proposta di spostare la sezione Lavoro da Bari a Modugno, mentre Cassano ha espresso tutta la contrarietà per la proposta alternativa di allocare gli uffici del Tribunale di sorveglianza negli immobili del Comune con cui il capoluogo condivide il suolo della zona industriale. «Non è un problema emergenziale, perché viene da lontano e non lo si può scaricare sui cittadini. Sarebbe singolare che mentre si individuano soluzioni per l'accorpamento, ora si creino situazioni di soluzioni distaccate. È follia», ha commentato Di Cagno.
 
Allo stesso modo è stata indicata una soluzione per ospitare in locali inutilizzati del palagiustizia barese i 6.200 fascicoli e 12 dipendenti, costretti al trasloco a causa della chiusura delle sezioni distaccate di Rutigliano, Altamura e della stessa Modugno, i cui locali sarebbero particolarmente adatti a contenere gli archivi del Tribunale, in quanto dotati di specifico sistema antincendio a polvere.
Sarà però una riunione a stabilire se tale percorso alternativo sia percorribile. Infatti, a breve, il sottosegretario Chiavaroli convocherà a Roma il presidente corte appello Egiziano Di Leo, il Presidente del tribunale, Domenico De Facendis e il Commissario dell'ordine degli avvocati, Antonio Giorgino, insieme ai sindacati e a Di Cagno.
 
 
STRALCIO DELL'ARTICOLO DI NINNI PERCHIAZZI su http://www.lagazzettadelmezzogiorno.it/
 
 

Solo gli utenti registrati possono lasciare commenti. LA REDAZIONE NON E' RESPONSABILE DEI COMMENTI INSERITI: l'autore si assume tutte le responsabilità sul contenuto del proprio commento. I commenti diffamatori saranno consegnati alle autorità competenti, che potranno risalire agli autori dei messaggi. Per commentare tramite Facebook cliccare sul link al gruppo Facebook "Modugnonline.it" (clicca qui).

 

REALIZZAZIONE SITI WEB

Vai su WebInvent

REDAZIONE ON LINE

alt
alt

Gruppo Grumonline su Facebook

Gruppo Modugnonline su Facebook

 

Community Login

L'iscrizione è GRATUITA!

IPERGOMME

I nostri lettori

1877046
OggiOggi961
IeriIeri1887
Questa settimanaQuesta settimana2848
Questo meseQuesto mese47840
TotaleTotale1877046
Modugnonline.it