clicca per info

MODUGNO: INCONTRI TRA COMUNE E SINDACATI SUL SERVIZIO DI IGIENE URBANA

L'amministrazione comunale ha incontrato oggi i rappresentanti delle sigle sindacali Cgil e Fiadel Bari per approfondire le ragioni dello stato di agitazione degli operatori ecologici dipendenti della Ditta che gestisce il servizio di igiene u...

NASCE L'ASSOCIAZIONE "RINASCITA PER MODUGNO"

A Modugno nei giorni scorsi si è costituita l’Associazione “Rinascita per Modugno” che si prefigge di effettuare proposte concrete in relazione alle problematiche cittadine modugnesi. Presidente dell’Associazione &eg...

MODUGNO: PRESENTATO IL PROGETTO CULTURALE "LO SGUARDO BIANCO"

Teatro delle Bambole in collaborazione con il CEA Masseria Carrara ha presentato questa mattina, nel corso di una Conferenza stampa tenutasi presso la Sala “Beatrice Romita” a Modugno, il Progetto culturale Lo Sguardo Bianco ...

MODUGNO: PRIMA CARTA D'IDENTITA' ITALIANA PER BESNIK SOPOTI

È divenuta esecutiva la sentenza del Tribunale di Roma del 25 settembre 2017 che ha riconosciuto l'artista modugnese Besnik Sopoti “cittadino italiano dalla nascita”...

I.I.S.S."T.FIORE": APERTURA ISCRIZIONI CORSO GRATUITO POMERIDIANO

L'Istituto d'Istruzione Secondaria Superiore "Tommaso Fiore" di Modugno e Grumo Appula organizza il corso gratuito pomeridiano per conseguire il diploma. Sono aperte le iscrizioni...

ALL'AUCHAN DI MODUGNO TORNA "PET SHOW - AMICI A 4 ZAMPE"

Dopo il successo dello scorso anno il Centro Commerciale Auchan Modugno ha deciso di indire la seconda edizione dell’ appuntamento rivolto aglia amici 4 zampe, con un weekend che vede ospiti le associazioni del territorio impegnate in attivi...

MODUGNO: AL VIA IL PROGRAMMA DI SISTEMAZIONE STRADALE. INDIVIDUATE LE PRIME ZONE DOVE INTERVENIRE.

Sono oltre 30 le strade cittadine che i servizi Lavori Pubblici e Polizia Locale hanno individuato come prioritariamente bisognose di manutenzione straordinaria. Al momento sono disponibili 450.000 euro per i primi interventi...

MODUGNO - QUESTA SERA LA "PROCESSIONE DEI MISTERI": UNA TRADIZIONE LUNGA 229 ANNI

Questa sera a partire dalle ore 19 si svolgerà l'antica processione dei Misteri del Venerdì Santo, popolarmente chiamata "U' Monde"...

MODUGNO: SI E' SPENTO DON NICOLA PASCAZIO

Lunedì 26 marzo 2018 si è spento all'età di 80 anni don Nicola Pascazio, sacerdote di Modugno...

  • MODUGNO: INCONTRI TRA COMUNE E SINDACATI SUL SERVIZIO DI IGIENE URBANA

    Martedì 17 Aprile 2018 13:37
  • NASCE L'ASSOCIAZIONE "RINASCITA PER MODUGNO"

    Lunedì 16 Aprile 2018 13:34
  • MODUGNO: PRESENTATO IL PROGETTO CULTURALE "LO SGUARDO BIANCO"

    Lunedì 16 Aprile 2018 13:17
  • MODUGNO: PRIMA CARTA D'IDENTITA' ITALIANA PER BESNIK SOPOTI

    Giovedì 12 Aprile 2018 16:25
  • I.I.S.S."T.FIORE": APERTURA ISCRIZIONI CORSO GRATUITO POMERIDIANO

    Lunedì 09 Aprile 2018 10:25
  • ALL'AUCHAN DI MODUGNO TORNA "PET SHOW - AMICI A 4 ZAMPE"

    Giovedì 05 Aprile 2018 16:32
  • MODUGNO: AL VIA IL PROGRAMMA DI SISTEMAZIONE STRADALE. INDIVIDUATE LE PRIME ZONE DOVE INTERVENIRE.

    Giovedì 05 Aprile 2018 16:19
  • MODUGNO - QUESTA SERA LA "PROCESSIONE DEI MISTERI": UNA TRADIZIONE LUNGA 229 ANNI

    Venerdì 30 Marzo 2018 15:10
  • MODUGNO: SI E' SPENTO DON NICOLA PASCAZIO

    Lunedì 26 Marzo 2018 16:42
Home Notizie NASCE A MODUGNO L'OLIO EXTRAVERGINE DI BALSIGNANO

ALTRE NOTIZIE:     Binetto     Bitetto     Grumo     Sannicandro      Toritto


NASCE A MODUGNO L'OLIO EXTRAVERGINE DI BALSIGNANO

PDF Stampa E-mail
Scritto da Redazione Online Network    Martedì 14 Novembre 2017 16:01

Nasce l'olio extravergine d'oliva, 100% italiano, prodotto dagli ulivi pluridecennali e secolari presenti nel sito storico-archeologico di Balsignano. Lo si potrà trovare in bottiglia o in lattina, domenica 19 novembre nella centrale Piazza Sedile allestita per la Fiera del Crocifisso 2017 e a Balsignano, presso l'Info-Point posto all'ingresso, nelle giornate di apertura al pubblico del complesso monumentale...

 

 

Lo si potrà trovare in bottiglia o in lattina, domenica 19 novembre nella centrale Piazza Sedile allestita per la Fiera del Crocifisso 2017 e a Balsignano, presso l'Info-Point posto all'ingresso, nelle giornate di apertura al pubblico del complesso monumentale.
È l'olio extravergine d'oliva, 100% italiano, prodotto dagli ulivi pluridecennali e secolari presenti nel sito storico-archeologico di Balsignano.
 
L'iniziativa è dell'Amministrazione Magrone e nasce da un'idea del Consigliere Comunale Paolo Magrone realizzata in tandem con l'assessore ai beni culturali William Formicola.
 
“L'idea di far nascere un olio dagli ulivi del Casale di Balsignano – spiega Paolo Magrone -, facendolo produrre direttamente dal Comune di Modugno, vale come contributo all'attuazione degli obiettivi che l'amministrazione comunale si è data in termini di valorizzazione del territorio e dei beni culturali. La produzione, e anche la distribuzione di un prodotto naturale come l’olio, ricavato peraltro da un’area agricola ad antichissima vocazione rurale all’interno della antica cinta muraria del complesso monumentale di Balsignano, ci è sembrata subito una forma efficace di valorizzazione sia del bene culturale Balsignano sia del territorio modugnese. Quanto all'olio in sé, si tratta di un prodotto purissimo: nessuna irrorazione e raccolta delle olive fatta con sistemi tali da non compromettere la sopravvivenza delle piante, anche per preservare il terreno sottostante ed i depositi archeologici potenzialmente in esso esistenti. Un risultato di eccellenza, in definitiva, utile a veicolare il nome di Balsignano e quello della Città di Modugno".
 
Racchiuso dalla fortificazione esterna, il fondo rustico alberato (circa un ettaro e mezzo) annesso al Casale di Balsignano vede la presenza di oltre 300 alberi d'ulivo (alcuni secolari), per i quali la gestione del Comune partita nel 2016 prevede interventi manutentivi periodici di natura agricola come la potatura in vari periodi dell’anno e la raccolta del frutto in autunno inoltrato. “Una manutenzione che non veniva effettuata da circa un decennio – sottolinea William Formicola - e che ha dato letteralmente i suoi frutti vista la cospicua produzione di olive di quest'anno nonostante la siccità che ha caratterizzato l'ultima stagione estiva. La produzione e la distribuzione del prodotto derivante dalla coltivazione del fondo pertinenziale del Casale si inserisce fra le attività di promozione e valorizzazione del sito già avviate dall'amministrazione e fa di Balsignano un valore non solo storico-archeologico ma anche, assolutamente, un valore ambientale. È interesse del Comune preservare e salvaguardare l'antica tradizione e vocazione rurale intimamente legata allo sviluppo nei secoli ed alla storia dell'insediamento fortificato di Balsignano quale forma di patrimonio culturale immateriale ed espressione di identità culturale collettiva."
 
L'olio d'oliva del Casale di Balsignano sarà in distribuzione, inoltre, in occasioni/eventi di natura istituzionale quale ulteriore attività di promozione della conoscenza e dell’attrattività del territorio.
 
I prezzi: bottiglia 0,50 l. – 6 euro; bottiglia 0,75 l. – 8 euro; lattina 3 l. - 21 euro; latta 5 l. - 35 euro.
 
I proventi hanno destinazione vincolata all’incremento e alla valorizzazione del patrimonio culturale ed, in particolare del complesso monumentale di Balsignano.
 
 

COMUNICATO SEGRETERIA SINDACO MAGRONE

Solo gli utenti registrati possono lasciare commenti. LA REDAZIONE NON E' RESPONSABILE DEI COMMENTI INSERITI: l'autore si assume tutte le responsabilità sul contenuto del proprio commento. I commenti diffamatori saranno consegnati alle autorità competenti, che potranno risalire agli autori dei messaggi. Per commentare tramite Facebook cliccare sul link al gruppo Facebook "Modugnonline.it" (clicca qui).

 

REDAZIONE ON LINE

alt
alt

Gruppo Grumonline su Facebook

Gruppo Modugnonline su Facebook

 

Community Login

L'iscrizione è GRATUITA!

I nostri lettori

2567702
OggiOggi441
IeriIeri1668
Questa settimanaQuesta settimana441
Questo meseQuesto mese53451
TotaleTotale2567702
Modugnonline.it