clicca per info

"A MODUGNO E' DIFFICILE FARE CULTURA": QUESTO IL FILO CONDUTTORE DELL'INCONTRO ORGANIZZATO DA RINASCITA PER MODUGNO

"A Modugno è difficile fare cultura”. Una dura e cruda analisi arriva dall'evento organizzato da “Rinascita per Modugno”. Di seguito un resoconto della serata...  

EX OM - IL COMUNE DI MODUGNO: "SULLA QUESTIONE SI FACCIANO SCELTE OCULATE"

Il quotidiano “La Gazzetta del Mezzogiorno” di qualche giorno fa ha dedicato una pagina alla “questione ex Om” annunciando la “decisione del Comune di Modugno di ‘lavarsi le mani sulla questione ex Om’&rdq...

MODUGNO: APPROVATO PIANO SOCIO-ASSISTENZIALE 2018/2020

Il Consiglio Comunale ha approvato all'unanimità il programma di interventi socio-assistenziali per il triennio 2018-2020 in favore della fasce più bisognose della comunità...    

MODUGNO: IN UN CASOLARE AVEVA ARMI DA GUERRA E DROGA. ARRESTATO 55ENNE

I Carabinieri  del Nucleo Operativo della Compagnia di Modugno hanno arrestato un incensurato cinquantaduenne per detenzione illegale di armi e di sostanze stupefacenti. L’uomo è stato individuato grazie a servizi tradizionali d&...

MODUGNO - EMISSIONI ODORIGENE: INTERVIENE LA DEPUTATA FRANCESCA RUGGERO DEL M5S

"Preservare la qualità della vita dei cittadini è un nostro dovere. Il Movimento 5 stelle è al lavoro per colmare una grave lacuna legis in tema di odori e molestie olfattive perché purtroppo le normative...

MODUGNO: STOP AGLI ALLAGAMENTI? UN MILIONE E MEZZO DI EURO PER IL SISTEMA DI SMALTIMENTO ACQUE PLUVIALI

La Regione Puglia ha ammesso a finanziamento il progetto del Comune di Modugno per il potenziamento del sistema di smaltimento delle acque pluviali e la riduzione degli allagamenti in caso di piogge abbondanti. Il Comune riceverà 1.500.000 ...

SUPER SHOW AL CENTRO COMMERCIALE AUCHAN MODUGNO

Sabato 13 e domenica 14 ottobre, i supereroi preferiti dai bambini in Galleria...    

GIOVEDI' 11 OTTOBRE SI PARLA DI CULTURA MODUGNESE CON L'ASSOCIAZIONE "RINASCITA PER MODUGNO"

“Quello che esiste della cultura a Modugno e quello che si può fare per la cultura a Modugno”.  È questo il tema della nuova conferenza organizzata dall'associazione “Rinascita per Modugno”, e in prog...

FINTI DIPENDENTI COMUNALI TRUFFANO ANZIANI NEL BARESE

Negli ultimi giorni nel barese si stanno verificando una serie di truffe ai danni di anziani...  

  • "A MODUGNO E' DIFFICILE FARE CULTURA": QUESTO IL FILO CONDUTTORE DELL'INCONTRO ORGANIZZATO DA RINASCITA PER MODUGNO

    Mercoledì 17 Ottobre 2018 10:07
  • EX OM - IL COMUNE DI MODUGNO: "SULLA QUESTIONE SI FACCIANO SCELTE OCULATE"

    Martedì 16 Ottobre 2018 16:29
  • MODUGNO: APPROVATO PIANO SOCIO-ASSISTENZIALE 2018/2020

    Martedì 16 Ottobre 2018 16:25
  • MODUGNO: IN UN CASOLARE AVEVA ARMI DA GUERRA E DROGA. ARRESTATO 55ENNE

    Venerdì 12 Ottobre 2018 08:40
  • MODUGNO - EMISSIONI ODORIGENE: INTERVIENE LA DEPUTATA FRANCESCA RUGGERO DEL M5S

    Giovedì 11 Ottobre 2018 15:41
  • MODUGNO: STOP AGLI ALLAGAMENTI? UN MILIONE E MEZZO DI EURO PER IL SISTEMA DI SMALTIMENTO ACQUE PLUVIALI

    Mercoledì 10 Ottobre 2018 12:15
  • SUPER SHOW AL CENTRO COMMERCIALE AUCHAN MODUGNO

    Lunedì 08 Ottobre 2018 14:19
  • GIOVEDI' 11 OTTOBRE SI PARLA DI CULTURA MODUGNESE CON L'ASSOCIAZIONE "RINASCITA PER MODUGNO"

    Lunedì 08 Ottobre 2018 13:58
  • FINTI DIPENDENTI COMUNALI TRUFFANO ANZIANI NEL BARESE

    Lunedì 08 Ottobre 2018 08:14

modugno-SUPERHERO

Segui Redazione Online Network su Facebook


Home Notizie IL SINDACO MAGRONE SULLA QUESTIONE EX-OM:"TROPPI SILENZI SU QUESTA VICENDA"

ALTRE NOTIZIE:     Binetto     Bitetto     Grumo     Sannicandro      Toritto


Condividi questa pagina sui Social

IL SINDACO MAGRONE SULLA QUESTIONE EX-OM:"TROPPI SILENZI SU QUESTA VICENDA"

PDF Stampa E-mail
Scritto da Redazione Online Network    Martedì 05 Dicembre 2017 16:47

Il Sindaco del Comune di Modugno ha raggiunto i lavoratori e le rappresentanze sindacali organizzati in un presidio davanti ai cancelli chiusi dello stabilimento ex Om Carrelli ed ha parlato di una vicenda sulla quale si stanno "cumulando troppi silenzi"...

 

 

 

Il Sindaco del Comune di Modugno ha raggiunto i lavoratori e le rappresentanze sindacali organizzati in un presidio davanti ai cancelli chiusi dello stabilimento ex Om Carrelli. Cancelli che invece, dal 1° dicembre scorso, avrebbero dovuto essere riaperti per la ripresa del lavoro dei 191 operai ex-Om.

“Abbiamo ceduto il compendio immobiliare alla Tua – ha ricordato il Sindaco – a condizione che si avviasse l'attività produttiva che avrebbe consentito il riassorbimento dei circa duecento lavoratori. Questo, secondo le intese sottoscritte un anno fa, doveva essere già avvenuto. Ma nulla è stato comunicato al Comune di Modugno e ai lavoratori su quanto avvenuto da un anno a questa parte, se non la messa in liquidazione della Tua, e nulla è stato comunicato circa l'esito delle trattative che pare siano in corso da tempo per l'individuazione del nuovo investitore che dovrebbe sostituirsi alla Tua nella realizzazione del progetto di reindustrializzazione del sito.

Il silenzio che è calato su questa vicenda è un elemento di allarme per i lavoratori e per il Comune di Modugno. Gioverebbe a tutti, invece, comunicare con la massima trasparenza quanto si sta facendo per difendere il posto di lavoro degli operai, con chi si sta trattando e per cosa. Così come, sull'uscita di scena della Tua, ritengo si debbano avere doverose spiegazioni dal Ministero dello Sviluppo Economico che quell'investitore aveva individuato due anni orsono. Detto questo, il Comune di Modugno resta aperto a ogni forma di collaborazione purché la prospettiva sia quella della ripresa del lavoro in fabbrica. Se invece tutto questo silenzio dovesse perdurare, agiremo, possibilmente in sintonia con i sindacati, per la restituzione del compendio produttivo dell'ex-Om, così come contrattualmente previsto nell'atto di cessione nel caso in cui gli operai non abbiano ripreso il loro posto di lavoro.”

COMUNICATO SEGRETERIA SINDACO MAGRONE

Solo gli utenti registrati possono lasciare commenti. LA REDAZIONE NON E' RESPONSABILE DEI COMMENTI INSERITI: l'autore si assume tutte le responsabilità sul contenuto del proprio commento. I commenti diffamatori saranno consegnati alle autorità competenti, che potranno risalire agli autori dei messaggi. Per commentare tramite Facebook cliccare sul link al gruppo Facebook "Modugnonline.it" (clicca qui).

 

REDAZIONE ON LINE

alt
alt

Gruppo Grumonline su Facebook

Gruppo Modugnonline su Facebook

 

Community Login

L'iscrizione è GRATUITA!

I nostri lettori

2905731
OggiOggi1289
IeriIeri2009
Questa settimanaQuesta settimana9215
Questo meseQuesto mese43864
TotaleTotale2905731