clicca per info

MODUGNO: OGGI 13 GIUGNO FESTEGGIAMENTI IN ONORE DI S.ANTONIO DA PADOVA

Come da tradizione, a Modugno è molto sentita la festa legata a Sant'Antonio da Padova. Di seguito riportiamo il programma dei festeggiamenti...

MODUGNO: IL COMUNE ACQUISISCE BENE CONFISCATO ALLA CRIMINALITA' ORGANIZZATA

Il Consiglio Comunale dello scorso 5 giugno ha approvato all'unanimità la proposta di acquisire al patrimonio del Comune un bene confiscato alla criminalità organizzata...

MODUGNO: ALLA DANTE ALIGHIERI ALUNNI STRANIERI E ITALIANI CONDIVIDONO FIABE E LEGGENDE

Favolando s’impara è il progetto d’integrazione che quest’anno ha coinvolto gli alunni stranieri delle classi prime e seconde della scuola secondaria di I grado Dante Alighieri di Modugno. Sabato 9 giugno sarà prese...

MODUGNO: DOMENICA 10 GIUGNO 'BARATTO IN PIAZZA'

Domenica 10 Giugno "Baratto in Piazza", scambio di giocattoli ed oggetti per riscoprire la cultura del riuso degli oggetti...

MODUGNO: SABATO 9 GIUGNO III TROFEO CICLO SPORT CITTA' DI MODUGNO

Sabato 9 Giugno 3° Trofeo Ciclo Sport Città di Modugno, organizzato dall'ASD Ciclo Sport Modugno. Appuntamento a partire dalle ore 17 presso in Piazza Garibaldi a Modugno...

FAL: NUOVO ORARIO FERROVIARIO DAL 4 GIUGNO 2018

Le Ferrovie Appulo Lucane informano che da lunedì 4 giugno entrerà in vigore il nuovo Orario Ferroviario...

CALCIO BALILLA UMANO AL CENTRO COMMERCIALE AUCHAN MODUGNO

Dal 7 al 9 giugno una divertente attrazione per vivere “in prima persona” il calcio balilla...

MODUGNO: NUOVO SERVIZIO ACCOGLIENZA, PARCHEGGI E VELOSTAZIONE AL CASALE DI BALSIGNANO

In arrivo importanti novità per il complesso monumentale di Balsignano. Previsti un nuovo servizio di accoglienza, parcheggi e velostazioni...

SU MODUGNONLINE EVENTI E NOTIZIE DELLA GALLERIA AUCHAN MODUGNO

Tutti gli eventi in programma nei prossimi mesi presso la Galleria Auchan di Modugno potrete trovarli sulla pagine del nostro sito. A presto per tutti gli aggiornamenti...

  • MODUGNO: OGGI 13 GIUGNO FESTEGGIAMENTI IN ONORE DI S.ANTONIO DA PADOVA

    Mercoledì 13 Giugno 2018 14:38
  • MODUGNO: IL COMUNE ACQUISISCE BENE CONFISCATO ALLA CRIMINALITA' ORGANIZZATA

    Venerdì 08 Giugno 2018 15:21
  • MODUGNO: ALLA DANTE ALIGHIERI ALUNNI STRANIERI E ITALIANI CONDIVIDONO FIABE E LEGGENDE

    Venerdì 08 Giugno 2018 12:49
  • MODUGNO: DOMENICA 10 GIUGNO 'BARATTO IN PIAZZA'

    Mercoledì 06 Giugno 2018 15:09
  • MODUGNO: SABATO 9 GIUGNO III TROFEO CICLO SPORT CITTA' DI MODUGNO

    Mercoledì 06 Giugno 2018 14:33
  • FAL: NUOVO ORARIO FERROVIARIO DAL 4 GIUGNO 2018

    Giovedì 31 Maggio 2018 17:09
  • CALCIO BALILLA UMANO AL CENTRO COMMERCIALE AUCHAN MODUGNO

    Giovedì 31 Maggio 2018 14:48
  • MODUGNO: NUOVO SERVIZIO ACCOGLIENZA, PARCHEGGI E VELOSTAZIONE AL CASALE DI BALSIGNANO

    Giovedì 31 Maggio 2018 14:35
  • SU MODUGNONLINE EVENTI E NOTIZIE DELLA GALLERIA AUCHAN MODUGNO

    Mercoledì 30 Maggio 2018 11:36

modugno-volley

Segui Redazione Online Network su Facebook


Home Notizie MODUGNO - NO ALL'INCENERITORE: ANCHE LA CHIESA DI MODUGNO PRENDE POSIZIONE

ALTRE NOTIZIE:     Binetto     Bitetto     Grumo     Sannicandro      Toritto


Condividi questa pagina sui Social

MODUGNO - NO ALL'INCENERITORE: ANCHE LA CHIESA DI MODUGNO PRENDE POSIZIONE

PDF Stampa E-mail
Scritto da Redazione Online Network    Venerdì 15 Dicembre 2017 17:49

Si mobilitano le parrocchie modugnesi per dire no alla possibile costruzione dell' inceneritore NEWO alle porte di Modugno. In occasione della celebrazione delle Messe già nel prossimo fine settimana, infatti, ai fedeli dei diversi centri parrocchiali del territorio verrano rivolti inviti a firmare una petizione cartacea per chiedere di fermare il progetto di insediamento dell' inceneritore...

 

 

Si mobilitano le parrocchie modugnesi per dire no alla possibile costruzione dell' inceneritore NEWO alle porte di Modugno.
 
In occasione della celebrazione delle Messe già nel prossimo fine settimana, infatti, ai fedeli dei diversi centri parrocchiali del territorio verrano rivolti inviti a firmare una petizione cartacea per chiedere di fermare il progetto di insediamento dell'impianto che brucerà rifiuti anche pericolosi in territorio di Bari al confine col Comune di Modugno.
 
Intanto già domenica scorsa, il parroco della Chiesa Matrice Don Nicola Colatorti, dopo aver condiviso col Sindaco Magrone la necessità di informare il più possibile la cittadinanza sui pericoli di un nuovo e sperimentale insediamento industriale in un contesto già compromesso dal punto di vista ambientale, ha avviato un'opera sensibilizzazione dei frequentatori della messa con messaggi di contrarietà all'inceneritore.
Sensibilizzazione che proseguirà, assicura Don Nicola, domenica 17 dicembre, con la proposta della petizione.
 
Newo è una newco con sede a Foggia che ha di recente ottenuto dagli uffici regionali la cosiddetta AIA (Autorizzazione Integrata Ambientale) per un impianto di ossicombustione.
Il progetto prevede che i rifiuti urbani raccolti e poi trattati dall’impianto AMIU siano portati alla NEWO e bruciati, in un impianto mai realizzato prima, che utilizza comburente composto al 90% da ossigeno (da qui ossicombustione).
 
Durante il procedimento autorizzatorio, l'amministrazione comunale di Modugno è stata l'unica, tra i soggetti coinvolti, ad opporsi alla realizzazione del progetto.
 
Nei giorni scorsi il Movimento Italia Giusta Secondo la Costituzione ha lanciato una petizione on line sulla piattaforma change.org per dire “NO ALL'INCENERITORE DI Bari al servizio di AMIU Puglia” (la si può firmare al link: https://www.change.org/p/sindaco-di-bari-antonio-decaro-no-all-inceneritore-di-bari-a-servizio-di-amiu-puglia?recruiter=839903866&utm_source=share_petition&utm_medium=copylink&utm_campaign=share_petition&utm_term=share_petition ), e sono già numerosi gli esponenti e i soggetti del mondo politco-sociale che vanno manifestando dissenso all'installazione dell'inceneritore.
 
COMUNICATO SEGRETERIA SINDACO MAGRONE

Solo gli utenti registrati possono lasciare commenti. LA REDAZIONE NON E' RESPONSABILE DEI COMMENTI INSERITI: l'autore si assume tutte le responsabilità sul contenuto del proprio commento. I commenti diffamatori saranno consegnati alle autorità competenti, che potranno risalire agli autori dei messaggi. Per commentare tramite Facebook cliccare sul link al gruppo Facebook "Modugnonline.it" (clicca qui).

 

REDAZIONE ON LINE

alt
alt

Gruppo Grumonline su Facebook

Gruppo Modugnonline su Facebook

 

Community Login

L'iscrizione è GRATUITA!

I nostri lettori

2679509
OggiOggi300
IeriIeri1781
Questa settimanaQuesta settimana300
Questo meseQuesto mese29618
TotaleTotale2679509
Modugnonline.it