clicca per info

MODUGNO: DOMENICA 23 SETTEMBRE CICLOTURISTICA IN ONORE DI S.ROCCO E S.NICOLA DA TOLENTINO

Domenica 23 Settembre Cicloturistica di 60km organizzata dall' ASD Ciclosport Modugno in onore dei Patroni San Rocco e San Nicola da Tolentino. Sabato 22 Settembre donazione sangue con AVIS in Piazza Sedile...    

MODUGNO: AL VIA L'INIZIATIVA "SETTEMBRE DEI RAGAZZI"

Tanti bimbi con famiglie al seguito hanno affollato l'area antistante la scuola Don Milani di via Magna Grecia dove si è svolto lo spettacolo di burattini "Fortuna dove sei?" di Valentina Vecchio, prima giornata dell'inizi...

MODUGNO: GIOVEDI' 20 SETTEMBRE CONFERENZA SUL TEMA "L'AGENZIA DI SVILUPPO"

L' Associazione "Rinascita per Modugno" organizza per domani 20 Settembre la conferenza sul tema "L'agenzia di Sviluppo", dedicata all'attrazione degli investimenti nella zona industriale di Bari-Modugno. Interverra...

MODUGNO: RESTYLING DELLE SCUOLE A. FRANK E G. RODARI PER IL NUOVO ANNO SCOLASTICO

Per l'avvio del nuovo anno scolastico sono stati realizzati interventi di restyling sui colori del primo piano delle scuole G. Rodari ed A. Frank...  

MODUGNO: PARTE IL NUOVO ANNO SCOLASTICO. MESSAGGIO DELL'AMMINISTRAZIONE COMUNALE

Parte oggi il nuovo anno scolastico. Il SIndaco e l'Amministrazione Comunale modugnese inviano un messaggio di buon inizio anno agli studenti modugnesi...

OGGI 12 SETTEMBRE INCONTRO DEL CIRCOLO PD MODUGNO SU VACCINI, LISTE D'ATTESA, SALUTE E ACQUA PUBBLICA

Oggi 12 Settembre, a partire dalle 18.30, il Circolo PD di Modugno organizza un incontro sui temi "Liste d'attesa, vaccini obbligatori, gestione dell'acqua pubblica e le politiche per la salute in Puglia"...    ...

MODUGNO: IL TRIBUNALE CIVILE RESTITUISCE LOCALI OCCUPATI AL COMUNE

Con sentenze n. 3299 e 3302 del 24 luglio 2018 e 3691 del 4 settembre 2018, il Tribunale Civile di Bari si è espresso a favore del Comune di Modugno, restituendo dei locali comunali occupati alla stessa Amministrazione modugnese...

MODUGNO: DOMENICA 16 SETTEMBRE "SGUARDI LENTI" A BALSIGNANO

Si svolgerà domenica 16 settembre l'iniziativa “Sguardi lenti, Balsignano e la lama”, un evento organizzato dall'amministrazione comunale, mediante gli assessorati alle Politiche e ai Beni culturali, in collaborazione co...

MODUGNO - L'AMMINISTRAZIONE COMUNALE: "PER LE ISCRIZIONI AL NUOVO ANNO SCOLASTICO C'È L'OBBLIGO DI CERTIFICARE I VACCINI OBBLIGATORI"

Per poter frequentare l'anno scolastico 2018-2019 è necessario essere in regola con gli obblighi di vaccinazione previsti dalla legge. È quanto scrive l'amministrazione comunale di Modugno in una nota trasmessa oggi a tutti i...

  • MODUGNO: DOMENICA 23 SETTEMBRE CICLOTURISTICA IN ONORE DI S.ROCCO E S.NICOLA DA TOLENTINO

    Giovedì 20 Settembre 2018 14:11
  • MODUGNO: AL VIA L'INIZIATIVA "SETTEMBRE DEI RAGAZZI"

    Giovedì 20 Settembre 2018 13:46
  • MODUGNO: GIOVEDI' 20 SETTEMBRE CONFERENZA SUL TEMA "L'AGENZIA DI SVILUPPO"

    Mercoledì 19 Settembre 2018 09:28
  • MODUGNO: RESTYLING DELLE SCUOLE A. FRANK E G. RODARI PER IL NUOVO ANNO SCOLASTICO

    Lunedì 17 Settembre 2018 13:48
  • MODUGNO: PARTE IL NUOVO ANNO SCOLASTICO. MESSAGGIO DELL'AMMINISTRAZIONE COMUNALE

    Lunedì 17 Settembre 2018 08:03
  • OGGI 12 SETTEMBRE INCONTRO DEL CIRCOLO PD MODUGNO SU VACCINI, LISTE D'ATTESA, SALUTE E ACQUA PUBBLICA

    Mercoledì 12 Settembre 2018 11:17
  • MODUGNO: IL TRIBUNALE CIVILE RESTITUISCE LOCALI OCCUPATI AL COMUNE

    Mercoledì 12 Settembre 2018 11:03
  • MODUGNO: DOMENICA 16 SETTEMBRE "SGUARDI LENTI" A BALSIGNANO

    Martedì 11 Settembre 2018 15:41
  • MODUGNO - L'AMMINISTRAZIONE COMUNALE: "PER LE ISCRIZIONI AL NUOVO ANNO SCOLASTICO C'È L'OBBLIGO DI CERTIFICARE I VACCINI OBBLIGATORI"

    Venerdì 07 Settembre 2018 14:52

modugno-volley

Segui Redazione Online Network su Facebook


Home Notizie ARPA PUGLIA: "TERSAN ATTUI LE PRESCRIZIONI PER LA MISURAZIONE DEL CATTIVO ODORE"

ALTRE NOTIZIE:     Binetto     Bitetto     Grumo     Sannicandro      Toritto


Condividi questa pagina sui Social

ARPA PUGLIA: "TERSAN ATTUI LE PRESCRIZIONI PER LA MISURAZIONE DEL CATTIVO ODORE"

PDF Stampa E-mail
Scritto da Redazione Online Network    Martedì 04 Settembre 2018 15:56

Arpa Puglia e Regione Puglia con due differenti note e determine hanno chiesto a Tersan di porre in atto le prescrizioni per allestire un piano di monitoraggio e rilevazione delle molestie odorigene...

 

 

 

Tersan deve al più presto allestire un piano di monitoraggio e rilevazione delle molestie odorigene prodotte dal proprio impianto di trattamento rifiuti situato in territorio modugnese, e lo deve fare col sistema dei nasi elettronici, modalità rapida di misurazione del cattivo odore chiesta dal Comune di Modugno.
 
Lo dicono Arpa (con una nota del 2 agosto scorso) e Regione Puglia (con una successiva determina del Dirigente di settore) al gestore Tersan, affiancando così l'amministrazione Magrone che conduce da anni una dura battaglia in difesa del diritto della popolazione modugnese ad avere un'aria respirabile. Tersan deve rispettare le prescrizioni chieste dal Comune di Modugno nel 2015 - quando le fu concessa dalla Regione l'Autorizzazione Integrata Ambientale – relativamente al monitoraggio delle emissioni odorigene a camino e al confine dello stabilimento. L'amministrazione Magrone aveva infatti prescritto alla Tersan la verifica della molestie olfattive con un sistema di monitoraggio delle concentrazioni odorigene nell'aria (allora sistema Odortel) che segnalasse in tempo reale il fenomeno, con la geolocalizzazione della segnalazione e con successiva attività di controllo delle emissioni a camino.
 
L'anno scorso, il Tar Puglia, investito dal ricorso Tersan, aveva anche confermato come pienamente valide le prescrizioni del Comune di Modugno. Da allora Tersan ha tentato di sottovalutare le prescrizioni del Comune di Modugno presentando alla Regione un piano di monitoraggio delle emissioni odorigene sul quale è dovuta intervenire nuovamente l'Arpa Puglia (Agenzia regionale per la Prevenzione e Protezione dell'Ambiente), la quale, con riferimento ad alcune fasi del monitoraggio non contemplate dalla proposta Tersan, si è così espressa: “stante la criticità del sito industriale, la sua prossimità all'area urbana, la tipologia del processo produttivo e la mole di segnalazioni di molestia che nel tempo pervengono all'agenzia, si ritiene che tale tipo di indagine (piano di monitoraggio odori a camino) debba essere reintegrata nel protocollo di monitoraggio”. Ancora una volta dunque si dà evidenza dell'operato dell'amministrazione comunale che da tempo raccoglie scrupolosamente le segnalazioni dei cittadini di molestie olfattive per poi trasmetterle proprio ad Arpa Puglia sollecitandola a intervenire perché le emissioni Tersan rientrino nei limiti tollerabili dalla popolazione. Le segnalazioni dei cittadini circa il cattivo odore nell'aria modugnese diffuso dall'azienda di compostaggio, descrivono un fenomeno che, seppur ridimensionato e intermittente, resta in alcune aree del paese costante, sgradevole e molesto al punto da provocare nausea, capogiri, irritazioni delle vie respiratorie.
 
Ricevuto il parere dell'Arpa, il Dirigente della Sezione Autorizzazioni Ambientali della Regione Puglia, ha disposto il 6 agosto scorso che Tersan dovrà “predisporre al più presto, e in ogni caso prima della sua messa in operatività, il protocollo di gestione del sistema di campionamento, sia per la modalità automatica sia per quella manuale, da condividere preventivamente con ARPA Puglia. Successivamente, al termine del periodo di sperimentazione dei nasi elettronici quali interfaccia del sistema di monitoraggio in continuo e attivatori dei campionatori aria ambiente al confine, il protocollo di gestione dovrà essere integrato con le modalità di attivazione e gestione nasi. (…) Circa i tempi prospettati nel crono programma per la realizzazione e la messa a regime del sistema di monitoraggio, dovrà procedere il più celermente possibile, compatibilmente con i tempi previsti dalla fornitura nella considerazione che il fenomeno di molestia olfattiva percepito dalla popolazione residente nell’intorno dell’impianto richiede carattere di urgenza nell’attività di monitoraggio e controllo.”
 
Il sistema di monitoraggio, raccomandano ancora Arpa e Regione Puglia, dovrà essere operativo per l'intera durata del ciclo di vita dello stabilimento.
 
 
COMUNICATO STAMPA - SEGRETERIA SINDACO MAGRONE

Solo gli utenti registrati possono lasciare commenti. LA REDAZIONE NON E' RESPONSABILE DEI COMMENTI INSERITI: l'autore si assume tutte le responsabilità sul contenuto del proprio commento. I commenti diffamatori saranno consegnati alle autorità competenti, che potranno risalire agli autori dei messaggi. Per commentare tramite Facebook cliccare sul link al gruppo Facebook "Modugnonline.it" (clicca qui).

 

REDAZIONE ON LINE

alt
alt

Gruppo Grumonline su Facebook

Gruppo Modugnonline su Facebook

 

Community Login

L'iscrizione è GRATUITA!

I nostri lettori

2840782
OggiOggi1541
IeriIeri1616
Questa settimanaQuesta settimana6220
Questo meseQuesto mese34689
TotaleTotale2840782
Modugnonline.it