clicca per info

MODUGNO - CAMPO SPORTIVO: AL COMUNE 75MILA EURO PER LA COPERTURA DEGLI SPALTI

Il Comune di Modugno riceverà un finanziamento di 75.000 euro per ripristinare la copertura del campo sportivo comunale...

MODUGNO: I CONSIGLIERI DI MINORANZA CHIEDONO CHIARIMENTI SULL'AGITAZIONE SINDACALE DEI DIPENDENTI COMUNALI

Le sigle CGIL, CISL e UIL hanno comunicato l'avvio di un'agitazione sindacale dei Dipendenti comunali di Modugno e di un'assemblea della Polizia Locale, tramite delle comunicazioni protocollate il 10 e 14 Gennaio 2019. I Consiglieri di...

MODUGNO: AL VIA LAVORI DI MANUTENZIONE STRAORDINARIA AGLI IMPIANTI DEL MERCATO COPERTO

Aggiudicati i lavori di manutenzione straordinaria degli impianti del mercato coperto comunale, sito in via Padre Annibale Maria di Francia...

MODUGNO - BEFANA DELLA SOLIDARIETA': RACCOLTI OLTRE 4 QUINTALI DI GENERI ALIMENTARI

L'iniziativa "La Befana della Solidarietà", giunta alla sua sesta edizione, ha raccolto quest'anno oltre 4 quintali di generi alimentari...  

MODUGNO: "LA BEFANA DELLA SOLIDARIETA' " RINVIATA A DOMANI 12 GENNAIO

A causa dell'allerta meteo degli scorsi giorni, l'iniziativa benefica "La Befana della Solidarietà" ,prevista per sabato 5 gennaio, è stata rinviata a sabato 12 gennaio 2019...    

MODUGNO: NELLA NOTTE ASSALTO A TABACCHERIA IN CORSO VITTORIO EMANUELE

Ancora un furto con scasso nel corso della scorsa notte a Modugno. Presa di mira una Tabaccheria in Corso Vittorio Emanuele...

A MODUGNO LA PRIMA VELOSTAZIONE IN PIAZZA DE NICOLA

Lo scorso 31 dicembre la Giunta Comunale ha approvato il progetto esecutivo della prima velostazione, o ciclo-stazione, a Modugno. Sarà realizzata in Piazza E. De Nicola. Di seguito i dettagli ed i rendering del progetto...

MODUGNO: SERVIZIO SOSTITUTIVO BIBLIOTECA PRESSO LA SCUOLA CASAVOLA - D'ASSISI

Il Comune di Modugno rende noto che il servizio sostitutivo della Biblioteca Comunale è attivo dal 7 gennaio presso la sede di Via 1° Maggio della Scuola "Casavola-D'Assisi". Di seguito gli orari di apertura...

MALTEMPO, FAL: VENERDI 4 E SABATO 5 GENNAIO 2019 PROGRAMMA FERROVIARIO RIDOTTO

Giunge in Redazione e pubblichiamo il Comunicato Stampa delle FAL che informano che, a causa delle avverse condizioni meteo avverse, nelle giornate di venerdì 4 e sabato 5 gennaio 2019 tra Bari e Matera sarà effettuato un progra...

  • MODUGNO - CAMPO SPORTIVO: AL COMUNE 75MILA EURO PER LA COPERTURA DEGLI SPALTI

    Mercoledì 16 Gennaio 2019 13:40
  • MODUGNO: I CONSIGLIERI DI MINORANZA CHIEDONO CHIARIMENTI SULL'AGITAZIONE SINDACALE DEI DIPENDENTI COMUNALI

    Martedì 15 Gennaio 2019 17:25
  • MODUGNO: AL VIA LAVORI DI MANUTENZIONE STRAORDINARIA AGLI IMPIANTI DEL MERCATO COPERTO

    Martedì 15 Gennaio 2019 17:13
  • MODUGNO - BEFANA DELLA SOLIDARIETA': RACCOLTI OLTRE 4 QUINTALI DI GENERI ALIMENTARI

    Lunedì 14 Gennaio 2019 12:32
  • MODUGNO: "LA BEFANA DELLA SOLIDARIETA' " RINVIATA A DOMANI 12 GENNAIO

    Venerdì 11 Gennaio 2019 16:37
  • MODUGNO: NELLA NOTTE ASSALTO A TABACCHERIA IN CORSO VITTORIO EMANUELE

    Venerdì 11 Gennaio 2019 11:42
  • A MODUGNO LA PRIMA VELOSTAZIONE IN PIAZZA DE NICOLA

    Mercoledì 09 Gennaio 2019 17:40
  • MODUGNO: SERVIZIO SOSTITUTIVO BIBLIOTECA PRESSO LA SCUOLA CASAVOLA - D'ASSISI

    Martedì 08 Gennaio 2019 14:51
  • MALTEMPO, FAL: VENERDI 4 E SABATO 5 GENNAIO 2019 PROGRAMMA FERROVIARIO RIDOTTO

    Giovedì 03 Gennaio 2019 18:09

modugno-SUPERHERO

Segui Redazione Online Network su Facebook


Home Notizie "A MODUGNO E' DIFFICILE FARE CULTURA": QUESTO IL FILO CONDUTTORE DELL'INCONTRO ORGANIZZATO DA RINASCITA PER MODUGNO

ALTRE NOTIZIE:     Binetto     Bitetto     Grumo     Sannicandro      Toritto


Condividi questa pagina sui Social

"A MODUGNO E' DIFFICILE FARE CULTURA": QUESTO IL FILO CONDUTTORE DELL'INCONTRO ORGANIZZATO DA RINASCITA PER MODUGNO

PDF Stampa E-mail
Scritto da Redazione Online Network    Mercoledì 17 Ottobre 2018 10:07

"A Modugno è difficile fare cultura”. Una dura e cruda analisi arriva dall'evento organizzato da “Rinascita per Modugno”. Di seguito un resoconto della serata...

 

 

 

"A Modugno è difficile fare cultura”. Una dura e cruda analisi arriva dall'evento organizzato da “Rinascita per Modugno”
 
Secondo i relatori, inoltre, i modugnesi sono tali solo nel portafoglio e non nel cuore
 
La cultura a Modugno? Ad appannaggio di pochi, e una questione sulla quale si può e si deve fare molto di più. Nessuno escluso. Il filo conduttore dell'evento organizzato alcuni giorni fa al Palazzo della Cultura dall'associazione "Rinascita per Modugno", è stato uno solo. La città ha enormi potenzialità culturali e beni culturali, ma non vuole o non riesce a sfruttarli per tante motivazioni.
 
Per di più, inoltre, a detta dei presenti e dei relatori, Modugno è da tanti, troppi anni, una città addormentata e chiusa in se stessa.
 
Antonio Stragapede, moderatore della serata, organizzatore dell'evento e presidente di "Rinascita per Modugno" ha sottolineato un'anomalia. "In città - ha evidenziato - ci sono due assessori alla Cultura (William Formicola e Francesca Di Ciaula, ndr), e perché questo accade? Se io devo inoltrare una richiesta, con chi devo interfacciarmi?"
 
Che Modugno abbia, invece, potenzialità incredibili e un  patrimonio storico-culturale di primissimo livello lo si è capito dalle parole di Marisa Camasta, esperta di restauri di opere sacre in città e non solo. La Chiesa di santa Lucia, di san Vito, opere di Carlo Rosa, la statua di sant'Agostino pensante sull'altare della chiesa del Sacro Cuore, e tanto altro ancora, su cui è fondamentale sensibilizzare le istituzioni. 
Laura Guarini, docente di Religione, ha tracciato un bilancio nudo, crudo ma realistico della situazione cittadina. "Non c'è un cinema, un teatro, e certe aule sono piene solo quando si è in campagna elettorale. La verità è che siamo modugnesi non con il cuore ma solo con il portafoglio. Dobbiamo prendere atto che a Modugno è difficile fare cultura". 
Sulla stessa lunghezza d'onda anche Danny Pascazio, portavoce de "Il Cardo possibile", che sognando e auspicando una mediateca anche a Modugno, ha ricordato come si sia perso il pensiero critico, che la cultura porta innovazione ma attualmente è un motore in fase di rodaggio.
Secondo Gianfranco Zuccarino, baritono, invece, stiamo attraversando un periodo culturale abbastanza pericoloso, e gran parte delle responsabilità sono della politica. 
La speranza, però, è che da questo incontro, questo dibattito, si possa davvero dare inizio a un lungo, costante e duraturo percorso virtuoso.
 
COMUNICATO STAMPA
 

Solo gli utenti registrati possono lasciare commenti. LA REDAZIONE NON E' RESPONSABILE DEI COMMENTI INSERITI: l'autore si assume tutte le responsabilità sul contenuto del proprio commento. I commenti diffamatori saranno consegnati alle autorità competenti, che potranno risalire agli autori dei messaggi. Per commentare tramite Facebook cliccare sul link al gruppo Facebook "Modugnonline.it" (clicca qui).

 

REDAZIONE ON LINE

alt
alt

Gruppo Grumonline su Facebook

Gruppo Modugnonline su Facebook

 

Community Login

L'iscrizione è GRATUITA!

I nostri lettori

3125442
OggiOggi883
IeriIeri2591
Questa settimanaQuesta settimana8247
Questo meseQuesto mese51612
TotaleTotale3125442