clicca per info

GIOVEDI' 24 OTTOBRE RINASCITA PER MODUGNO ORGANIZZA L'INCONTRO "IL RIFIUTO COME RISORSA"

Ha per titolo “Il rifiuto come risorsa – La raccolta differenziata a Modugno e non solo” il nuovo appuntamento organizzato dall’associazione “Rinascita per Modugno” del presidente Antonio Stragapede...

IL 25 OTTOBRE SCIOPERO DI 8 ORE DEL PERSONALE FAL - FERROVIE APPULO LUCANE

Possibili disagi su treni e bus delle Ferrovie Appulo Lucane venerdì 25 ottobre, per uno sciopero di 8 ore proclamato dall’organizzazione sindacale FIT-CISL Basilicata, dalle ore 8.31 alle ore 12.29 e dalle ore 15.31 alle ore 19.33......

MODUGNO: "PLAZA LATINA" VENERDI' 18 OTTOBRE

Domani 18 Ottobre appuntamento in Piazza Sedile con Plaza Latina, una serata caraibica con la partecipazione delle scuole di ballo modugnesi...

MODUGNO: SFRUTTAMENTO DI 7 OPERAI IN AZIENDA DI IMPORT/EXPORT. DENUNCIATI I PROPRIETARI

Proseguono i controlli della “task force” dedicata al contrasto del fenomeno della intermediazione illecita e dello sfruttamento del lavoro su tutto il territorio provinciale. Nella giornata di ieri, gli stessi militari hanno deferito ...

MODUGNO:IL 12 OTTOBRE PASSEGGIATA NEL CENTRO STORICO MEDIEVALE

Sabato 12 Ottobre passeggiata per le vie di Modugno "alla scoperta della parte medievale"...

MODUGNO: DOMENICA 13 OTTOBRE APERTURA STRAORDINARIA DEL MERCATO SETTIMANALE

Terzo appuntamento con l'apertura domenicale straordinaria del Mercato settimanale di Modugno, nell'ambito dell'iniziativa "Mercati in festa 2019"...

MODUGNO: ARRIVA L'APP PER LA GESTIONE DELLA DIFFERENZIATA

Nel corso di una conferenza stampa, tenutasi il 4 Ottobre, è stata presentata l'APP per monitorare la gestione rifiuti da parte degli utenti. Di seguito tutti i dettagli...

MODUGNO: IL 5 OTTOBRE "PULIAMO IL MONDO", GIORNATA ORGANIZZATA DA LEGAMBIENTE E COMUNE

Il Comune di Modugno e il Circolo Legambiente Modugno partecipano alla giornata nazionale della consapevolezza ambientale...

MODUGNO: DALL'INCONTRO SULLA ZONA INDUSTRIALE SEGNALI DI RIPRESA CON LO SGUARDO AL FUTURO

Il messaggio uscito dall'incontro organizzato da Rinascita per Modugno alcuni giorni fa è forte e chiaro: la situazione della Zona industriale di Bari-Modugno non è così nera come si pensa, ma è necessario un accord...

  • GIOVEDI' 24 OTTOBRE RINASCITA PER MODUGNO ORGANIZZA L'INCONTRO "IL RIFIUTO COME RISORSA"

    Mercoledì 23 Ottobre 2019 12:28
  • IL 25 OTTOBRE SCIOPERO DI 8 ORE DEL PERSONALE FAL - FERROVIE APPULO LUCANE

    Lunedì 21 Ottobre 2019 16:15
  • MODUGNO: "PLAZA LATINA" VENERDI' 18 OTTOBRE

    Giovedì 17 Ottobre 2019 13:23
  • MODUGNO: SFRUTTAMENTO DI 7 OPERAI IN AZIENDA DI IMPORT/EXPORT. DENUNCIATI I PROPRIETARI

    Venerdì 11 Ottobre 2019 12:47
  • MODUGNO:IL 12 OTTOBRE PASSEGGIATA NEL CENTRO STORICO MEDIEVALE

    Venerdì 11 Ottobre 2019 09:54
  • MODUGNO: DOMENICA 13 OTTOBRE APERTURA STRAORDINARIA DEL MERCATO SETTIMANALE

    Martedì 08 Ottobre 2019 14:38
  • MODUGNO: ARRIVA L'APP PER LA GESTIONE DELLA DIFFERENZIATA

    Lunedì 07 Ottobre 2019 13:59
  • MODUGNO: IL 5 OTTOBRE "PULIAMO IL MONDO", GIORNATA ORGANIZZATA DA LEGAMBIENTE E COMUNE

    Venerdì 04 Ottobre 2019 11:41
  • MODUGNO: DALL'INCONTRO SULLA ZONA INDUSTRIALE SEGNALI DI RIPRESA CON LO SGUARDO AL FUTURO

    Mercoledì 02 Ottobre 2019 08:52

modugno-auchan

Segui Redazione Online Network su Facebook


Home Notizie MODUGNO: IN ARRIVO RIDUZIONE DELLA TASSA RIFIUTI

ALTRE NOTIZIE:     Binetto     Bitetto     Grumo     Sannicandro      Toritto


Condividi questa pagina sui Social

MODUGNO: IN ARRIVO RIDUZIONE DELLA TASSA RIFIUTI

PDF Stampa E-mail
Scritto da Redazione Online Network    Venerdì 31 Maggio 2019 13:11

Stanno arrivando in questi giorni ai contribuenti modugnesi le cartelle della Tassa Rifiuti Puntuale (Tarip) 2019. Le famiglie che si sono mantenute l'anno scorso entro gli svuotamenti preassegnati di rifiuto indifferenziato non subiscono aumenti e anzi avranno una riduzione dell'importo dovuto. Di seguito il comunicato dell' Amministrazione Comunale...

 

 

Il Comune di Modugno sta notificando in questi giorni ai contribuenti modugnesi le cartelle della Tassa Rifiuti Puntuale (Tarip) 2019. Le famiglie che si sono mantenute l'anno scorso entro gli svuotamenti preassegnati di rifiuto indifferenziato (secondo le tabelle pubblicate dall'ammininistrazione comunale nel 2018) non subiscono conguagli in aumento e anzi possono certamente apprezzare una sensibile riduzione dell'importo dovuto per quest'anno. Sono molti i casi, infatti, tra le utenze domestiche, in cui si registra una Tarip più bassa di circa cinquanta euro, con punte massime di risparmio di circa 60 euro per i nuclei familiari più numerosi. Questo accade grazie alla Tariffazione Puntuale, un sistema di calcolo della tassa rifiuti commisurato all'effetiva produzione di rifiuti da parte delle varie utenze, che premia i cittadini che ben operano nella raccolta differenziata, in applicazione del principio chi meno inquina, meno paga. Il Comune di Modugno, peraltro, risulta essere il primo nel del Sud Italia, tra i comuni al di sopra dei 15.000 abitanti, ad aver introdotto la Tariffazione Puntuale.
 
Resta sostanzialmente invariata, invece, la Tarip delle utenze non domestiche per le quali si è in attesa di migliori performance in termini di raccolta differenziata.
 
L'amministrazione si era mpegnata nell'alleggerimento della pressione del fisco locale con la manovra di bilancio varata lo scorso mese di marzo e sta mantenendo dunque fede agli impegni presi in tal senso in sede di approvazione del Bilancio di Previsione.
 
Grazie alla stessa manovra, sgravi fiscali sono in arrivo anche per l'Addizionale Comunale Irpef, laddove è stato deciso un innalzamento della soglia di esenzione da 12.750 euro di reddito a 18.000 euro. Ciò significa che all'interno della soglia di esenzione rientrano circa 2.800 nuovi contribuenti, tra questi circa 1200 nuovi lavoratori dipendenti e 1300 nuovi pensionati che non dovranno più pagare l'addizionale comunale. 
 
 
COMUNICATO SEGRETERIA SINDACO MAGRONE

Solo gli utenti registrati possono lasciare commenti. LA REDAZIONE NON E' RESPONSABILE DEI COMMENTI INSERITI: l'autore si assume tutte le responsabilità sul contenuto del proprio commento. I commenti diffamatori saranno consegnati alle autorità competenti, che potranno risalire agli autori dei messaggi. Per commentare tramite Facebook cliccare sul link al gruppo Facebook "Modugnonline.it" (clicca qui).

 

REDAZIONE ON LINE

alt
alt

Gruppo Grumonline su Facebook

Gruppo Modugnonline su Facebook

 

Community Login

L'iscrizione è GRATUITA!

I nostri lettori

3901117
OggiOggi2128
IeriIeri2066
Questa settimanaQuesta settimana6132
Questo meseQuesto mese47721
TotaleTotale3901117
Modugnonline.it