clicca per info

MODUGNO: 2 ARRESTI PER DETENZIONE DI SOSTANZE STUPEFACENTI

Ieri pomeriggio, a Modugno, i Carabinieri della locale Compagnia hanno tratto in arresto in flagranza per detenzione di sostanze stupefacenti due ventenni residenti in città...

MODUGNO: ABBATTIMENTO DEL "BUBBONE" DEL QUARTIERE CECILIA, VIA AI LAVORI

Ore contate per il cosiddetto "bubbone" del Quartiere Cecilia, un palazzo abusivo di sei piani il cui abbattimento viene chiesto dai cittadini da 50 anni. Da domani 19 Settembre al via i lavori di abbattimento...

MODUGNO: ISTITUITA L'ISOLA ECOLOGICA ITINERANTE

A Modugno parte la sperimentazione del servizio di Isola Ecologica Itinerante. Ecco le zone servite...

CASALE DI BALSIGNANO: FIRMATO PROTOCOLLO D'INTESA PER LA VALORIZZAZIONE

Il Sindaco di Modugno, Nicola Magrone, e il Soprintendente Archeologia Belle Arti e Paesaggio della Città Metropolitana di Bari, Luigi La Rocca, hanno sottoscritto venerdì 30 agosto il Protocollo d'Intesa "per la valorizzazi...

MODUGNO: IL 7 SETTEMBRE "UN ALBERO PER L'AMAZZONIA"

La cittadinanza modugnese è invitata, sabato 7 settembre, nei pressi della scuola di via Imbriani alle ore 10:30. Chi vuole porti un seme, un alberello da piantare per partecipare all'iniziativa "Un albero per l'Amazzonia"...

MODUGNO: VISIBILI A TUTTI I RITROVAMENTI ARCHEOLOGICI EMERSI DURANTE I LAVORI A PALAZZO SANTA CROCE

Si sono concluse le opere per la valorizzazione e la fruizione dei ritrovamenti archeologici emersi a Palazzo Santa Croce (sede del Comune) durante i lavori per la riqualificazione del chiostro dell’ex Monastero da adibire a “Polo Cult...

MODUGNO: TROVATO MORTO IL 52ENNE SCOMPARSO DA ALCUNI GIORNI

Nella serata di ieri il tragico ritrovamento di Biagio, detto Gino, scomparso dal 20 agosto...

MODUGNO: ARRESTATO PRESUNTO BOSS PER TENTATO OMICIDIO

I Carabinieri di Modugno hanno dato esecuzione ad un’ordinanza di custodia cautelare in carcere per il presunto boss del quartiere San Paolo e capo del clan, ritenuto responsabile di tentato omicidio con l’aggravante del metodo mafioso...

52ENNE SCOMPARSO A MODUGNO: L'APPELLO DEI FAMILIARI PER RITROVARE GINO

E' scomparso da due giorni da Modugno il 52enne Biagio, detto Gino. L' appello dei familiari...

  • MODUGNO: 2 ARRESTI PER DETENZIONE DI SOSTANZE STUPEFACENTI

    Giovedì 19 Settembre 2019 10:59
  • MODUGNO: ABBATTIMENTO DEL "BUBBONE" DEL QUARTIERE CECILIA, VIA AI LAVORI

    Mercoledì 18 Settembre 2019 12:38
  • MODUGNO: ISTITUITA L'ISOLA ECOLOGICA ITINERANTE

    Giovedì 12 Settembre 2019 15:51
  • CASALE DI BALSIGNANO: FIRMATO PROTOCOLLO D'INTESA PER LA VALORIZZAZIONE

    Mercoledì 04 Settembre 2019 15:54
  • MODUGNO: IL 7 SETTEMBRE "UN ALBERO PER L'AMAZZONIA"

    Mercoledì 04 Settembre 2019 15:09
  • MODUGNO: VISIBILI A TUTTI I RITROVAMENTI ARCHEOLOGICI EMERSI DURANTE I LAVORI A PALAZZO SANTA CROCE

    Mercoledì 28 Agosto 2019 16:24
  • MODUGNO: TROVATO MORTO IL 52ENNE SCOMPARSO DA ALCUNI GIORNI

    Venerdì 23 Agosto 2019 08:58
  • MODUGNO: ARRESTATO PRESUNTO BOSS PER TENTATO OMICIDIO

    Giovedì 22 Agosto 2019 15:56
  • 52ENNE SCOMPARSO A MODUGNO: L'APPELLO DEI FAMILIARI PER RITROVARE GINO

    Giovedì 22 Agosto 2019 12:16

modugno-SUPERHERO

Segui Redazione Online Network su Facebook


Home Notizie MODUGNO: RIAPRE IL PONTE SULLE SS 96. LAVORI COMPLETATI, PERCORRIBILI TUTTE LE 4 CORSIE

ALTRE NOTIZIE:     Binetto     Bitetto     Grumo     Sannicandro      Toritto


Condividi questa pagina sui Social

MODUGNO: RIAPRE IL PONTE SULLE SS 96. LAVORI COMPLETATI, PERCORRIBILI TUTTE LE 4 CORSIE

PDF Stampa E-mail
Scritto da Redazione Online Network    Martedì 25 Giugno 2019 09:16

Dopo una lunga vicenda che ha visto la chiusura dell'oramai famigerato ponte sulla SS 96, ha riaperto ieri alla circolazione il tratto coinvolto dai lavori, conclusi come previsto entro il 24 Giugno...

 

 

Dopo una lunga vicenda che ha visto la chiusura dell'oramai famigerato ponte sulla SS 96, ha riaperto ieri alla circolazione il tratto coinvolto dai lavori, conclusi come previsto entro il 24 Giugno.

Sono infatti ultimati i lavori di riparazione della trave di bordo dell'impalcato centrale del sovrappasso alla SS. 96 facente parte di Via Risorgimento. L'intervento locale di riparazione del ponte, a cura della "Sud Montaggi srl" per conto del Comune di Modugno, si è concluso nelle ore scorse con l'esecuzione delle prove di carico e del collaudo finale delle opere.
 
Il Sindaco Nicola Magrone ha dichiarato: "Poniamo fine a una vicenda nella quale l'amministrazione comunale ha avuto come obiettivo principale l'incolumità pubblica" dopo aver firmato l'atto che riporta alla normalità il traffico veicolare in entrambe le direzioni (Bari e Altamura-Matera) nel tratto di Strada Statale 96 ricadente in territorio di Modugno.
 
"Nel complesso iter che ci ha portati al ripristino di oggi - sottolinea Magrone - abbiamo mantenuto come valore più alto la sicurezza delle persone, la vita umana. È bene ricordare però che a causa dell'incidente dell'ottobre 2017 il ponte presentava, relazione dei tecnici alla mano, lesioni gravissime che lo ponevano a rischio crollo e avevamo il dovere di non lasciarci travolgere dagli umori di utenti e automobilisti, anche conprensibilmente generati dai disagi che hanno dovuto sopportare."
 
Il ponte di via Risorgimento sulla SS 96 era stato danneggiato in una sua trave portante l'11 ottobre 2017 a causa dell'urto di un mezzo fuori sagoma.
 
"Il prossimo passo - aggiunge l'assessore ai Lavori Pubblici William Formicola - è restituire alla completa viabilità la parte superiore del cavalcavia per la quale saremo impegnati ancora una settimana circa. Qui, abbiamo iniziato oggi, appena ricevuto il certificato di regolare esecuzione delle opere dell'intervento di riparazione locale, i lavori di rifacimento del manto stradale, dei cordoli e della segnaletica, necessari anche in considerazione del periodo di inagibilità che ha riguardato il ponte. "
 
 
fonte: Pagina Facebook Magrone Sindaco

Solo gli utenti registrati possono lasciare commenti. LA REDAZIONE NON E' RESPONSABILE DEI COMMENTI INSERITI: l'autore si assume tutte le responsabilità sul contenuto del proprio commento. I commenti diffamatori saranno consegnati alle autorità competenti, che potranno risalire agli autori dei messaggi. Per commentare tramite Facebook cliccare sul link al gruppo Facebook "Modugnonline.it" (clicca qui).

 

REDAZIONE ON LINE

alt
alt

Gruppo Grumonline su Facebook

Gruppo Modugnonline su Facebook

 

Community Login

L'iscrizione è GRATUITA!

I nostri lettori

3823895
OggiOggi1428
IeriIeri2697
Questa settimanaQuesta settimana9290
Questo meseQuesto mese48320
TotaleTotale3823895
Modugnonline.it