G.P. MODUGNO PALLANUOTO: BELLA VITTORIA IN CHIAVE SALVEZZA

Stampa
Scritto da Redazione OnLine Network    Lunedì 13 Aprile 2015 12:45

Importante e bella vittoria per la GP Modugno che si è imposta per 13-7 sull' Ossidiana nella 4a giornata di ritorno del Campionato Di Serie B...

 

4a giornata di ritorno

Campionato nazionale di Serie B
 
G.P. MODUGNO - OSSIDIANA 13-7
(4-1; 0-0; 4-2; 5-4)
 
G.P. Modugno:
Loseto, Casieri (4) Pascazio, Ficarelli, Diegone, Longo, Colucci (3), Gregorio (2), Caringella (1), De Luce (1), Corallo (1), Barresi (1), Ladisa.
Allenatore: Carbonara.
 
Ossidiana: Vinci, Mantineo (1), Tripodo, Nucita (2), Abbaleo, Blandino (3), Cannizzaro, Isaja, Rinaldi, Parathore, Falvo D'Urso (1), Anastasi, Amoroso.
Allenatore: Germaná.
 
Vittoria dal valore doppio per la G.P. Modugno, difatti la sfida - considerata la sconfitta di un gol per i modugnesi all'andata - assume importanza nella classifica in caso di parità. "Partita decisiva - racconta mister Carbonara - ci ha visti determinati e concentrati, nei primi tre tempi, e un pò più rilassati nel quarto tempo. Ci siamo sbloccati nelle superiorità numeriche e bene abbiamo difeso nelle inferiorità. Questo è un risultato che ci fa ben sperare per l'accesso ai "play-out", considerato che per il momento siamo in vantaggio negli scontri diretti, sia con l'Ossidiana e sia con il Cosenza. Un plauso alla coralità della mia squadra." Anche mister Germaná si complimenta con i giovanissimi modugnesi: "Squadra che anche all'andata ci aveva messo in difficoltà, ma che ha mostrato difronte al pubblico amico, di essere tecnicamente molto valida. I miei ragazzi hanno concretizzato poco sotto porta, colpendo pali e traverse ... ma nella pallanuoto i legni sono errori."
 
Classifica
DEL BO AQAVION (NA) 39 CESPORT (NA) 29
ACICASTELLO (CT) 27
C.U.S. UNIME (ME) 25
BASILICATA NUOTO (PZ) 20
SAN MAURO NUOTO (NA) 13
R.N. NAPOLI 11
G.P.MODUGNO (BA) 9
COSENZA NUOTO 9
OSSIDIANA (ME) 9
 
fonte: Pagina Facebook G.P. Modugno Pallanuoto

Solo gli utenti registrati possono lasciare commenti. LA REDAZIONE NON E' RESPONSABILE DEI COMMENTI INSERITI: l'autore si assume tutte le responsabilità sul contenuto del proprio commento. I commenti diffamatori saranno consegnati alle autorità competenti, che potranno risalire agli autori dei messaggi. Per commentare tramite Facebook cliccare sul link al gruppo Facebook "Modugnonline.it" (clicca qui).

Ultimo aggiornamento Venerdì 17 Aprile 2015 08:06