clicca per info

NASCE A MODUGNO L'OLIO EXTRAVERGINE DI BALSIGNANO

Nasce l'olio extravergine d'oliva, 100% italiano, prodotto dagli ulivi pluridecennali e secolari presenti nel sito storico-archeologico di Balsignano. Lo si potrà trovare in bottiglia o in lattina, domenica 19 novembre nella central...

A MODUGNO "STRISCIA LA NOTIZIA" PER IL "CASO AUTO ELETTRICHE"

Le telecamere di "Striscia la Notizia" a Modugno con l'inviato Pinuccio per parlare dei ritardi sulla nuova Ditta di auto elettriche. Ecco il video andato in onda lunedì 13 novembre 2017...

L'IISS "TOMMASO FIORE" TRA LE MIGLIORI SCUOLE SUPERIORI D'ITALIA

L'I.I.S.S."Tommaso Fiore" tra le eccellenze in Italia. È quanto emerge dai nuovi dati di Eduscopio.it, il portale della Fondazione Agnelli che da quattro anni aiuta gli studenti a confrontare le opzioni in modo interatt...

MODUGNO: IL SISTEMA DI RACCOLTA PORTA A PORTA ALL'ECOMONDO DI RIMINI

L’azienda pugliese Navita srl ha presentato nell’ambito della Fiera Ecomondo di Rimini le modalità di passaggio dal sistema di raccolta stradale a quello porta a porta nei comuni da lei gestiti nell’ambito dell’Aro B...

MODUGNO: L'AMBITO BA10 RAPPRESENTA LA PUGLIA PER I COMUNI VIRTUOSI IN CONTRASTO AGLI EFFETTI DELLA CRISI ECONOMICA

Durante il convegno tenutosi per illustrare i risultati di una valutazione indipendente sull’attuazione del Sostegno per l'Inclusione Attiva (Sia), l'Ambito BA10 di cui Modugno è comune capofila, è figurato "c...

MODUGNO - FIERA DEL CROCIFISSO: LE NOVITA' DELL' EDIZIONE 2017

Ritorna nelle domeniche 12 e 19 Novembre il tradizionale appuntamento con la Fiera del Crocifisso, con alcune particolari novità: dall'integrazione con la Fiera del Mercato Contadino fino al padiglione dedicato al Casale di Balsignano. ...

MODUGNO: AL VIA LA CAMPAGNA AGAR CONTRO LA VIOLENZA SULLE DONNE

Ha preso il via la nuova campagna di sensibilizzazione promossa dal CAV AGAR in attuazione del Programma Antiviolenza finanziato dalla Regione Puglia e cofinanziato dall’Ambito Territoriale di Modugno e realizzata anche nei Comuni di Bitetto...

LA "DANTE ALIGHIERI" DI MODUGNO PRIMA CAMBRIDGE INTERNATIONAL SCHOOL NEL SUD ITALIA

È la scuola Dante Alighieri di Modugno la prima Cambridge International School nel Sud Italia: la prima scuola pubblica che dà la possibilità agli studenti di potenziare la conoscenza della lingua inglese con un check point uf...

MODUGNO: MOSTRA "DIPINTI DI FIERA" DURANTE LA FIERA DEL CROCIFISSO 2017

Nel corso DELL'EDIZIONE 2017 della FIERA DEL CROCIFISSO, l'Associazione Culturale 70ZERO26 organizza una estemporanea di pittura intitolata ‘DIPINTI DI FIERA’, riservata a giovani ed emergenti artisti, con l'obiettivo di da...

  • NASCE A MODUGNO L'OLIO EXTRAVERGINE DI BALSIGNANO

    Martedì 14 Novembre 2017 16:01
  • A MODUGNO "STRISCIA LA NOTIZIA" PER IL "CASO AUTO ELETTRICHE"

    Martedì 14 Novembre 2017 12:40
  • L'IISS "TOMMASO FIORE" TRA LE MIGLIORI SCUOLE SUPERIORI D'ITALIA

    Lunedì 13 Novembre 2017 08:37
  • MODUGNO: IL SISTEMA DI RACCOLTA PORTA A PORTA ALL'ECOMONDO DI RIMINI

    Venerdì 10 Novembre 2017 17:12
  • MODUGNO: L'AMBITO BA10 RAPPRESENTA LA PUGLIA PER I COMUNI VIRTUOSI IN CONTRASTO AGLI EFFETTI DELLA CRISI ECONOMICA

    Venerdì 10 Novembre 2017 17:01
  • MODUGNO - FIERA DEL CROCIFISSO: LE NOVITA' DELL' EDIZIONE 2017

    Mercoledì 08 Novembre 2017 17:30
  • MODUGNO: AL VIA LA CAMPAGNA AGAR CONTRO LA VIOLENZA SULLE DONNE

    Martedì 07 Novembre 2017 16:40
  • LA "DANTE ALIGHIERI" DI MODUGNO PRIMA CAMBRIDGE INTERNATIONAL SCHOOL NEL SUD ITALIA

    Martedì 07 Novembre 2017 16:29
  • MODUGNO: MOSTRA "DIPINTI DI FIERA" DURANTE LA FIERA DEL CROCIFISSO 2017

    Lunedì 06 Novembre 2017 17:03
Home Rugby L'ASD PANTHERS RUGBY NON TROVA CASA

ALTRE NOTIZIE:     Binetto     Bitetto     Grumo     Sannicandro      Toritto


L'ASD PANTHERS RUGBY NON TROVA CASA

PDF Stampa E-mail
Scritto da Redazione OnLine Network    Giovedì 22 Ottobre 2015 12:34

Pubblichiamo il Comunicato dell' ASD Panthers Rugby che parla delle grosse difficoltà nel trovare un campo da Rugby disponiblie per il team maschile di C2...

 

 
Il 12 ottobre 2015 questa Associazione ha festeggiato il 4° compleanno di attività sul territorio Modugnese. 
Quattro anni difficili, dove promuovere uno Sport alternativo è sempre un impresa, se al femminile ancor più impegnativo, in un contesto socio/politico davvero chiuso.
Ma con grande orgoglio, definisco la tenacia dei ragazzi e ragazze del Team Panthers Rugby, un grande evento socio-culturale.
 
E’ chiaro che ogni realtà sia sommersa di problematiche e muri di gomma, ma la socialità e comunicazione sono elementi fondamentali nella crescita civile.
Ad oggi la Nostra realtà è diventata davvero grande, il lavoro fatto alla base di promozione e divulgazione dei valori e del gioco stesso, finalmente regala soddisfazioni. Il nostro Modus comportamentale, la nostra filosofia sportiva, porta ogni organizzatore di eventi modani o sociali, ad invitarci, chiedere, curiosare.
La costituzione del settore femminile di rugby, inizialmente ha incuriosito, ma nessuno si aspettava l’esplosione di richieste, per tre anni la Federazione Italiana Rugby, ci ha concesso di adeguare il tipo di gioco al femminile di categoria, senza l’utilizzo dei pali (porte da rugby), linee traccia campo, ma semplicemente con conetti si delimitava il campo di gioco. Ad oggi purtroppo con il salto di categoria e l’incremento del Team Maschile che milita in serie C2, tutto questo “adattamento” non è possibile. A Rugby si gioca su un campo da Rugby, che può essere condiviso con molti altri sport, ma durante le competizioni ufficiali, il campo deve avere giustamente, la sua corretta identità.
 
Con questa affermazione parte l’agonia di ricerche in tutta fretta di strutture idonee ad ospitarci, ma il reso conto è tragico. Scopro tristemente che a Modugno o in zone limitrofe, non esistono strutture sportive disponibili, non esistono spazi verdi, non esiste nessuna alternativa.
Il campo Comunale Palmiotta, non può essere adeguato al rugby per problemi tecnici strutturali, il campo Comunale di Palo del Colle è in stato di abbandono da anni, ma la concessione ad una attività come il rugby è una bestemmia, in zone limitrofe, sembra ci sia il deserto di cemento e poi… e poi tanto altro !!.
Quindi ? 
Come si risolve questa situazione ?
Dove andremo a giocare ? 
E chi lo sa, forse qualche amico ci aiuterà, ma se aspettiamo anche un invito a dialogare per discutere e trovare insieme alle amministrazioni delle soluzioni, mi sa che invecchiamo…..
Per la cronaca, gestire un gruppo, un paese, una città, resta un compito davvero difficile, ma se restiamo soli, tra le nostre mura, senza mai aprire una finestra, possiamo solo illuderci che il tempo sia fermo e non succede nulla, ma li fuori ce vita, ce gente che vuole socializzare, bambini che vogliono giocare, contribuenti che pagano per avere servizi.
 
Domenica 25 ottobre 2015, probabilmente una struttura sportiva di Bitonto, ci ospiterà regalandoci almeno un sorriso temporaneo, ma domenica prossima ?
 
Mirko Cellamare
ASD Panthers Rugby Team
 

Solo gli utenti registrati possono lasciare commenti. LA REDAZIONE NON E' RESPONSABILE DEI COMMENTI INSERITI: l'autore si assume tutte le responsabilità sul contenuto del proprio commento. I commenti diffamatori saranno consegnati alle autorità competenti, che potranno risalire agli autori dei messaggi. Per commentare tramite Facebook cliccare sul link al gruppo Facebook "Modugnonline.it" (clicca qui).

Ultimo aggiornamento Lunedì 02 Novembre 2015 08:32
 

REDAZIONE ON LINE

alt
alt

Gruppo Grumonline su Facebook

Gruppo Modugnonline su Facebook

 

Community Login

L'iscrizione è GRATUITA!

IPERGOMME

I nostri lettori

2198403
OggiOggi789
IeriIeri1642
Questa settimanaQuesta settimana14010
Questo meseQuesto mese39073
TotaleTotale2198403
Modugnonline.it