clicca per info

IL VOLLEY S3 AL CENTRO COMMERCIALE AUCHAN MODUGNO

Domenica 29 aprile scopriamo il nuovo progetto sportivo con l’A.S.D. MODUGNO VOLLEY...

MODUGNO: INCONTRI TRA COMUNE E SINDACATI SUL SERVIZIO DI IGIENE URBANA

L'amministrazione comunale ha incontrato oggi i rappresentanti delle sigle sindacali Cgil e Fiadel Bari per approfondire le ragioni dello stato di agitazione degli operatori ecologici dipendenti della Ditta che gestisce il servizio di igiene u...

NASCE L'ASSOCIAZIONE "RINASCITA PER MODUGNO"

A Modugno nei giorni scorsi si è costituita l’Associazione “Rinascita per Modugno” che si prefigge di effettuare proposte concrete in relazione alle problematiche cittadine modugnesi. Presidente dell’Associazione &eg...

MODUGNO: PRESENTATO IL PROGETTO CULTURALE "LO SGUARDO BIANCO"

Teatro delle Bambole in collaborazione con il CEA Masseria Carrara ha presentato questa mattina, nel corso di una Conferenza stampa tenutasi presso la Sala “Beatrice Romita” a Modugno, il Progetto culturale Lo Sguardo Bianco ...

MODUGNO: PRIMA CARTA D'IDENTITA' ITALIANA PER BESNIK SOPOTI

È divenuta esecutiva la sentenza del Tribunale di Roma del 25 settembre 2017 che ha riconosciuto l'artista modugnese Besnik Sopoti “cittadino italiano dalla nascita”...

I.I.S.S."T.FIORE": APERTURA ISCRIZIONI CORSO GRATUITO POMERIDIANO

L'Istituto d'Istruzione Secondaria Superiore "Tommaso Fiore" di Modugno e Grumo Appula organizza il corso gratuito pomeridiano per conseguire il diploma. Sono aperte le iscrizioni...

ALL'AUCHAN DI MODUGNO TORNA "PET SHOW - AMICI A 4 ZAMPE"

Dopo il successo dello scorso anno il Centro Commerciale Auchan Modugno ha deciso di indire la seconda edizione dell’ appuntamento rivolto aglia amici 4 zampe, con un weekend che vede ospiti le associazioni del territorio impegnate in attivi...

MODUGNO: AL VIA IL PROGRAMMA DI SISTEMAZIONE STRADALE. INDIVIDUATE LE PRIME ZONE DOVE INTERVENIRE.

Sono oltre 30 le strade cittadine che i servizi Lavori Pubblici e Polizia Locale hanno individuato come prioritariamente bisognose di manutenzione straordinaria. Al momento sono disponibili 450.000 euro per i primi interventi...

MODUGNO - QUESTA SERA LA "PROCESSIONE DEI MISTERI": UNA TRADIZIONE LUNGA 229 ANNI

Questa sera a partire dalle ore 19 si svolgerà l'antica processione dei Misteri del Venerdì Santo, popolarmente chiamata "U' Monde"...

  • IL VOLLEY S3 AL CENTRO COMMERCIALE AUCHAN MODUGNO

    Lunedì 23 Aprile 2018 11:25
  • MODUGNO: INCONTRI TRA COMUNE E SINDACATI SUL SERVIZIO DI IGIENE URBANA

    Martedì 17 Aprile 2018 13:37
  • NASCE L'ASSOCIAZIONE "RINASCITA PER MODUGNO"

    Lunedì 16 Aprile 2018 13:34
  • MODUGNO: PRESENTATO IL PROGETTO CULTURALE "LO SGUARDO BIANCO"

    Lunedì 16 Aprile 2018 13:17
  • MODUGNO: PRIMA CARTA D'IDENTITA' ITALIANA PER BESNIK SOPOTI

    Giovedì 12 Aprile 2018 16:25
  • I.I.S.S."T.FIORE": APERTURA ISCRIZIONI CORSO GRATUITO POMERIDIANO

    Lunedì 09 Aprile 2018 10:25
  • ALL'AUCHAN DI MODUGNO TORNA "PET SHOW - AMICI A 4 ZAMPE"

    Giovedì 05 Aprile 2018 16:32
  • MODUGNO: AL VIA IL PROGRAMMA DI SISTEMAZIONE STRADALE. INDIVIDUATE LE PRIME ZONE DOVE INTERVENIRE.

    Giovedì 05 Aprile 2018 16:19
  • MODUGNO - QUESTA SERA LA "PROCESSIONE DEI MISTERI": UNA TRADIZIONE LUNGA 229 ANNI

    Venerdì 30 Marzo 2018 15:10

modugno-volley

Home Rugby FINALE DI COPPA ITALIA FEMMINILE PER LE PANTHERS RUGBY

ALTRE NOTIZIE:     Binetto     Bitetto     Grumo     Sannicandro      Toritto


FINALE DI COPPA ITALIA FEMMINILE PER LE PANTHERS RUGBY

PDF Stampa E-mail
Scritto da Redazione Online Network    Martedì 23 Maggio 2017 13:33

Le ragazze del Team Panthers si aggiudicano il titolo di Campionesse pugliesi qualificandosi con un primo posto assoluto alle Finali Nazionali che si disputeranno sui campi di Calvisano il 3 e 4 giugno...

 

Domenica 21 Maggio, si è concluso il Campionato di Coppa Italia Rugby Seven Femminile, girone Pugliese e le ragazze del Team Panthers, si aggiudicano il titolo di Campionesse qualificandosi con un primo posto assoluto alle Finali Nazionali che si disputeranno sui campi di Calvisano (BS) il 3 e 4 giugno. La squadra Modugnese si aggiudica le qualificazioni alle ambite finali per il 4° anno consecutivo, ribadendo che lo staff tecnico ed il team formato da atlete determinate ha reso questo sport in Puglia degno di considerazione e Modugno, città Madre del Rugby Femminile.
 
Il Campionato è stato lungo e ostico, ha visto squadre come Bitonto, Campobasso e Taranto, crescere tecnicamente, rendendo ogni partita mai scontata.
 
Il Presidente Mirko Cellamare ha dichiarato:
"Il Nostro primo obiettivo è quello di formare e costruire una base solida, di ragazzi e ragazze che praticano questo sport e che vivano in maniera costruttiva tutto ciò che la filosofia rugbistica insegna.
Penso che stiamo lavorando bene, i dirigenti sono sempre attivi e disponibili, lo staff tecnico prende pian piano confidenza con il campo, gli atleti sono concentrati e determinati. 
Tante saranno le novità del prossimo anno, ricostruiremo una struttura organizzativa ancor più solida, daremo vita a tante attività atte ad accrescere il numero di tesserati, cercheremo di alzare ancor di più lo standard di vittorie, portando all’apice delle classifiche sia il settore Femminile, sia il settore Maschile, rinforzeremo in maniera ancor più efficace il settore giovanile e chissà, forse anche un gruppo di veterani si unirà al nostro team, costituendo il settore  Old (over 35).
 
Fino al 31 maggio c.a., saremo sul campo tutti i giorni, la Femminile si prepara al meglio per affrontare queste finali in maniera grintosa ed attiva, cercando di portare a casa il miglior risultato possibile, mentre il settore maschile, si sta compattando grazie a nuovi innesti, il lavoro è riformare un gruppo strutturato che possa affrontare il prossimo campionato di serie C2, con un livello ancor più alto di quello appena terminato e chissà…. Le ambizioni restano alte".
 
 
 
COMUNICATO STAMPA
 

Solo gli utenti registrati possono lasciare commenti. LA REDAZIONE NON E' RESPONSABILE DEI COMMENTI INSERITI: l'autore si assume tutte le responsabilità sul contenuto del proprio commento. I commenti diffamatori saranno consegnati alle autorità competenti, che potranno risalire agli autori dei messaggi. Per commentare tramite Facebook cliccare sul link al gruppo Facebook "Modugnonline.it" (clicca qui).

Ultimo aggiornamento Domenica 04 Giugno 2017 10:28
 

REDAZIONE ON LINE

alt
alt

Gruppo Grumonline su Facebook

Gruppo Modugnonline su Facebook

 

Community Login

L'iscrizione è GRATUITA!

I nostri lettori

2570586
OggiOggi1327
IeriIeri1998
Questa settimanaQuesta settimana3325
Questo meseQuesto mese56335
TotaleTotale2570586
Modugnonline.it