clicca per info

NASCE A MODUGNO L'OLIO EXTRAVERGINE DI BALSIGNANO

Nasce l'olio extravergine d'oliva, 100% italiano, prodotto dagli ulivi pluridecennali e secolari presenti nel sito storico-archeologico di Balsignano. Lo si potrà trovare in bottiglia o in lattina, domenica 19 novembre nella central...

A MODUGNO "STRISCIA LA NOTIZIA" PER IL "CASO AUTO ELETTRICHE"

Le telecamere di "Striscia la Notizia" a Modugno con l'inviato Pinuccio per parlare dei ritardi sulla nuova Ditta di auto elettriche. Ecco il video andato in onda lunedì 13 novembre 2017...

L'IISS "TOMMASO FIORE" TRA LE MIGLIORI SCUOLE SUPERIORI D'ITALIA

L'I.I.S.S."Tommaso Fiore" tra le eccellenze in Italia. È quanto emerge dai nuovi dati di Eduscopio.it, il portale della Fondazione Agnelli che da quattro anni aiuta gli studenti a confrontare le opzioni in modo interatt...

MODUGNO: IL SISTEMA DI RACCOLTA PORTA A PORTA ALL'ECOMONDO DI RIMINI

L’azienda pugliese Navita srl ha presentato nell’ambito della Fiera Ecomondo di Rimini le modalità di passaggio dal sistema di raccolta stradale a quello porta a porta nei comuni da lei gestiti nell’ambito dell’Aro B...

MODUGNO: L'AMBITO BA10 RAPPRESENTA LA PUGLIA PER I COMUNI VIRTUOSI IN CONTRASTO AGLI EFFETTI DELLA CRISI ECONOMICA

Durante il convegno tenutosi per illustrare i risultati di una valutazione indipendente sull’attuazione del Sostegno per l'Inclusione Attiva (Sia), l'Ambito BA10 di cui Modugno è comune capofila, è figurato "c...

MODUGNO - FIERA DEL CROCIFISSO: LE NOVITA' DELL' EDIZIONE 2017

Ritorna nelle domeniche 12 e 19 Novembre il tradizionale appuntamento con la Fiera del Crocifisso, con alcune particolari novità: dall'integrazione con la Fiera del Mercato Contadino fino al padiglione dedicato al Casale di Balsignano. ...

MODUGNO: AL VIA LA CAMPAGNA AGAR CONTRO LA VIOLENZA SULLE DONNE

Ha preso il via la nuova campagna di sensibilizzazione promossa dal CAV AGAR in attuazione del Programma Antiviolenza finanziato dalla Regione Puglia e cofinanziato dall’Ambito Territoriale di Modugno e realizzata anche nei Comuni di Bitetto...

LA "DANTE ALIGHIERI" DI MODUGNO PRIMA CAMBRIDGE INTERNATIONAL SCHOOL NEL SUD ITALIA

È la scuola Dante Alighieri di Modugno la prima Cambridge International School nel Sud Italia: la prima scuola pubblica che dà la possibilità agli studenti di potenziare la conoscenza della lingua inglese con un check point uf...

MODUGNO: MOSTRA "DIPINTI DI FIERA" DURANTE LA FIERA DEL CROCIFISSO 2017

Nel corso DELL'EDIZIONE 2017 della FIERA DEL CROCIFISSO, l'Associazione Culturale 70ZERO26 organizza una estemporanea di pittura intitolata ‘DIPINTI DI FIERA’, riservata a giovani ed emergenti artisti, con l'obiettivo di da...

  • NASCE A MODUGNO L'OLIO EXTRAVERGINE DI BALSIGNANO

    Martedì 14 Novembre 2017 16:01
  • A MODUGNO "STRISCIA LA NOTIZIA" PER IL "CASO AUTO ELETTRICHE"

    Martedì 14 Novembre 2017 12:40
  • L'IISS "TOMMASO FIORE" TRA LE MIGLIORI SCUOLE SUPERIORI D'ITALIA

    Lunedì 13 Novembre 2017 08:37
  • MODUGNO: IL SISTEMA DI RACCOLTA PORTA A PORTA ALL'ECOMONDO DI RIMINI

    Venerdì 10 Novembre 2017 17:12
  • MODUGNO: L'AMBITO BA10 RAPPRESENTA LA PUGLIA PER I COMUNI VIRTUOSI IN CONTRASTO AGLI EFFETTI DELLA CRISI ECONOMICA

    Venerdì 10 Novembre 2017 17:01
  • MODUGNO - FIERA DEL CROCIFISSO: LE NOVITA' DELL' EDIZIONE 2017

    Mercoledì 08 Novembre 2017 17:30
  • MODUGNO: AL VIA LA CAMPAGNA AGAR CONTRO LA VIOLENZA SULLE DONNE

    Martedì 07 Novembre 2017 16:40
  • LA "DANTE ALIGHIERI" DI MODUGNO PRIMA CAMBRIDGE INTERNATIONAL SCHOOL NEL SUD ITALIA

    Martedì 07 Novembre 2017 16:29
  • MODUGNO: MOSTRA "DIPINTI DI FIERA" DURANTE LA FIERA DEL CROCIFISSO 2017

    Lunedì 06 Novembre 2017 17:03
Home Voce del cittadino Voce del cittadino LA VOCE DEL CITTADINO: NON FACCIAMO SPARIRE LA PALLANUOTO DA MODUGNO

ALTRE NOTIZIE:     Binetto     Bitetto     Grumo     Sannicandro      Toritto


LA VOCE DEL CITTADINO: NON FACCIAMO SPARIRE LA PALLANUOTO DA MODUGNO

PDF Stampa E-mail
Scritto da Redazione Online Network    Mercoledì 07 Settembre 2016 18:17

Riceviamo e pubblichiamo l' "urlo" di Francesco, che a gran voce chiede di risolvere la questione delle Piscine comunali di Modugno per non far sparire la pallanuoto e per continuare ad ottenere grandi risultati sportivi...

 

 
Gentile Redazione di Modugnonline,
 
 
vista la Vostra disponibilità dimostrata pubblicando le informazioni trasmesse relative alle vittorie dei ragazzi della pallanuoto, volevo approfittare del vs. mezzo per lanciare un urlo di disperazione per la piscina di Modugno, ormai inagibile da febbraio 2016.
 
Vi parlo a nome di tutti i genitori dei ragazzi che fino a qualche mese addietro utilizzavano la struttura, fino a luglio abbiamo accompagnato i ns. ragazzi presso la piscina di Bari, poi dopo un incontro (sempre i primi dI luglio) con l'attuale gestore che ci confermava che la piscina sarebbe stata agibile per la ripresa dell'attività, lo stesso in quella sede garantì a tutti noi la consegna dei nulla osta per poter permettere ai ns. ragazzi di continuare ad allenarsi e giocare a pallanuoto e cioè fare quello che più gli piace.
 
Ebbene da settembre la struttura è chiusa, quasi abbandonata, pare che ci sia stato un furto di cavi elettrici, così mi hanno riferito, e quindi nessuna attività di segreteria può essere svolta, non riusciamo a raggiungere l' attuale gestore per farci rilasciare la documentazione utile al ns. scopo, adesso proveremo con la richiesta di un incontro con il Sig. Sindaco per capire il futuro dei ns. ragazzi.
 
Si parla sempre di dare ai giovani la possibilità di fare sport o attività sane ma poi ci troviamo coinvolti in questa pastoia burocratica dalla quale noi persone "normali " non sappiamo venirne fuori.
 
Pertanto vi chiedo se potete fare che quest'urlo diventi anche il vostro, è un peccato che dopo tutti i successi raccolti dai nostri ragazzi sia in Puglia che in tutta l' Italia, adesso buttiamo a mare tutto solo perché sbattiamo contro il muro della BUROCRAZIA.
 
Vi ringrazio anticipatamente per tutto quello che farete.
 
Cordiali saluti
Francesco

Solo gli utenti registrati possono lasciare commenti. LA REDAZIONE NON E' RESPONSABILE DEI COMMENTI INSERITI: l'autore si assume tutte le responsabilità sul contenuto del proprio commento. I commenti diffamatori saranno consegnati alle autorità competenti, che potranno risalire agli autori dei messaggi. Per commentare tramite Facebook cliccare sul link al gruppo Facebook "Modugnonline.it" (clicca qui).

 

REDAZIONE ON LINE

alt
alt

Gruppo Grumonline su Facebook

Gruppo Modugnonline su Facebook

 

Community Login

L'iscrizione è GRATUITA!

IPERGOMME

I nostri lettori

2198403
OggiOggi789
IeriIeri1642
Questa settimanaQuesta settimana14010
Questo meseQuesto mese39073
TotaleTotale2198403
Modugnonline.it